TRAMONTI IN BICICLETTA

Francesco Accardo

ISBN
9788875418281
13,50 €
Disponibile

Da Palermo alla Vetta d’Italia.

Un viaggio solitario in bicicletta dopo l’isolamento del 2020 per riscoprire le bellezze dell’Italia risalendo lentamente lo stivale. Nessuna programmazione, nessuna tappa obbligata: solamente tanti pensieri.

Pedalare aiuta moltissimo a scrivere, a recuperare i pensieri, a mettere in ordine le idee.

Libertà è un concetto talmente volatile da non poter essere fissato su un foglio di carta. Ha bisogno di essere respirata tra la polvere, il sole accecante, il caldo cocente, la pioggia fredda e il vento gelido di una strada. E andare in bicicletta è questo. È libertà. È felicità. È rapportarsi in maniera diretta e senza alcun intermediario con l’ambiente che ci circonda, entro cui sei immerso e dove non desideri altro che rimanerci quanto più a lungo possibile. È sofferenza. E talvolta questa sofferenza diventa dolore. Ed è bellissimo.

Francesco Accardo, ingegnere trasportista, si occupa di gestione amministrativa, organizzativa e contabile dei beni culturali e di progettazione e realizzazione su bandi regionali, nazionali e comunitari. Svolge attività di marketing e cultural planning per realtà su tutto il territorio nazionale. Ama fare lunghe passeggiate nella sua città natale, Cagliari, anche se il suo unico vero amore sono le Dolomiti.

 

Formato: 10 x 16,5; pagine: 135; brossura rilegata filo refe, copertina con alette.

Maggiori Informazioni
Autore Francesco Accardo
ISBN 9788875418281
Anno di edizione 2021
Colore Naturale
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account