LA "GUERRA" DI UN PACIFISTA

Andrea Bertazzoni

ISBN
88-7541-031-3
12,00 €
Disponibile
Prefazione di Irene Guerrini e Marco Pluviano Le considerazioni di Bertazzoni sulla disciplina e sugli abusi commessi in suo nome e la strenua volontà di mantenere la propria integrità di uomo sono estremamente interessanti e ci restituiscono il ritratto di un uomo coraggioso sino all'incoscienza nel voler sfidare un sistema che distruggeva non solo vite umane ma che voleva spezzare anche la personalità dei soldati. Bertazzoni non ritiene i suoi superiori pazzi assassini ma frutti naturali dell'esercito italiano e del suo modo di intendere gli uomini, la disciplina e la guerra in genere.
14 x 21 cm, pp. 72, illustrato.
Maggiori Informazioni
Autore Andrea Bertazzoni
ISBN 88-7541-031-3
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account