BALLO IN MASCHERA A BUDAPEST

La beffa ai nazisti per salvare gli ebrei durante l’occupazione d’Ungheria

Tivadar Soros

ISBN
88-7541-200-6
Prezzo speciale 15,30 € Prezzo predefinito 18,00 €
Disponibile
Ballo in maschera a Budapest descrive le traversie di una gran parte del popolo ebraico, durante dieci mesi di occupazione nazista dell’ungheria. Il vecchio Soros, con l’intelligenza e l’astuzia affinate nel periodo trascorso in Siberia, riesce a salvare i suoi cari ma anche centinaia di altre famiglie ebraiche con soluzioni rocambolesce che tengono il lettore con il fiato sospeso sino all’ultima riga.
Tivadar Soros (1894 - 1968), uomo di cultura, tra i più famosi esperantisti, co-fondatore di Literatura Mondo (Mondo Letterario). Tornato in Ungheria, nel 1944 fu testimone dell’occupazione nazista dell’Ungheria insieme alla moglie e ai due figli, George e Paul fra i più importanti finanziari del mondo.
pp.180; cm. 14 x 21;
Maggiori Informazioni
Autore Tivadar Soros
Sottotitolo La beffa ai nazisti per salvare gli ebrei durante l’occupazione d’Ungheria
Altre info Prefazione di George e Paul Soros
ISBN 88-7541-200-6
Anno di edizione 2011
Video
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account