BREVE STORIA DI UN COLPO DI STATO, DALLA TRIPLICE AL PATTO DI LONDRA

L’intervento italiano nella guerra europea.

Marco Zenatelli

ISBN
978-88-7541-341-0
Prezzo speciale 11,90 € Prezzo predefinito 14,00 €
Disponibile
Con la stipulazione segreta del Patto di Londra, il 26 aprile 1915, Vittorio Emanuele III, Salandra e Sonnino, all’insaputa del Parlamento e del capo di S.M. dell’esercito Cadorna, rovesciarono la Triplice Alleanza con Germania e Austria- ungheria, imponendo la guerra a un Parlamento a maggioranza neutralista. Per una settimana l’Italia si trovò quindi alleata con entrambi gli schieramenti: questa è la storia di quel colpo di stato.
Marco Zenatelli (Verona 1956), cultore di storia diplomatica della Grande guerra, è magistrato a Verona, dove è sostituto procuratore della Repubblica, è coautore di Una guerra da Re (Ga- spari, 2007).
Ril., 17 x 24, pp.96
Maggiori Informazioni
Autore Marco Zenatelli
Sottotitolo L’intervento italiano nella guerra europea.
ISBN 978-88-7541-341-0
Anno di edizione 2014
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account