Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Iscriviti ai Feed RSS

Volumi in esaurimento

Volumi in esaurimento, pochissime copie disponibili

Articoli da 1 a 6 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. CASTELLI SENZA CONFINI Vol.2 - Gianni Virgilio, Fiorenzo Degasperi

    CASTELLI SENZA CONFINI Vol.2

    € 30,00

    Una serie di percorsi inediti tra i castelli di tre regioni il Veneto, Trentino Alto Adige e Tirolo austriaco. Gli itinerari di visita culturale nascono dall’intento di giungere ad una nuova rilettura e alla valorizzazione delle opere fortificate che, ancora oggi numerose e collocate nei principali punti di snodo commerciale, costituiscono un riferimento obbligato per questi territori ed offrono un magico connubio di storia, arte e contesto ambientale. Per saperne di più
  2. PAESAGGI DI GUERRA, memoria e progetto per i luoghi della Grande Guerra

    PAESAGGI DI GUERRA

    € 24,00

    Con interventi di Marco Mantini, Vittorio Foramitti, Diego Kuzmin, Claudia Battaino, Fernanda De Maio Fiorenzo Meneghelli, Michela Favero.

    Quattordici studi dei maggiori esperti italiani sulla valorizzazione dei luoghi della Grande Guerra: forti, cannoniere, trincee, monumenti, cippi, sistemi fortificati, teste di ponte e ospedali; forse il libro più completo e vario sulla linea difensiva che andava dal Trentino a Monfalcone: le foto a colori danno la vera valenza dell’opera di recupero a fini storici e turistici.

    Per saperne di più
  3. CAPORETTO. IL PREZZO DELLA SCONFITTA - Elpidio Ellero

    CAPORETTO. IL PREZZO DELLA SCONFITTA

    € 24,00

    È il libro per il centenario 1914-2014. Frutto di ricerche accurate è il libro definitivo su saccheggi, stupri, requisizioni e sistematica spoliazione subita dalla popolazione friulana, paese per paese. La memoria storica continua a rivivere nella trasmissione orale ancora oggi. Per saperne di più
  4. LA DOMENICA DEL CORRIERE NELLA GUERRA DI LIBIA - Enrico Folisi

    LA DOMENICA DEL CORRIERE NELLA GUERRA DI LIBIA

    € 14,80

    La fortunata serie delle tavole di Achille Beltrame riproposte nella collana della Storia raccontata e illustrata si arrichisce di un nuovo volume che ripropone le imprese degli alpini in Africa settentrionale durante la guerra di Libia del 1911 - 1913.

    Per saperne di più
  5. 1957. UN ALPINO ALLA SCOPERTA DELLE FOIBE - Mario Maffi

    1957. UN ALPINO ALLA SCOPERTA DELLE FOIBE

    Prezzo di listino: € 15,80

    Prezzo speciale: € 14,00

    Cinquant’anni dopo, i ricordi della ”missione segreta” emergono dalla memoria di Mario Maffi e si trasformano in racconto scritto, inseriti in una rapida rivisitazione autobiografica a tutto campo. “Scendere” in una foiba è come scendere nella storia, cogliendola in uno dei suoi momenti più spietati: i crani mescolati alla ruggine di una bicicletta, le ossa sparse tra cocci di vetro e pagliericci, sono una visione infernale. Per metà tomba e per metà discarica, la foiba rappresenta il rovesciamento dei valori, l’umiliazione dei corpi morti che si aggiunge alla ferocia sui vivi. È una pagina in più che ci restituisce i contorni di una tragedia lontana, attorno alla quale c’è ancora tanto da studiare e da scoprire: una pagina che porta anche noi lettori al fondo della “foiba”, con la suggestione inquietante di un buio carico di significati e di simboli. (dalla Prefazione di Gianni Oliva) Per saperne di più
  6. CANI E SOLDATI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

    CANI E SOLDATI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

    € 18,00

    Per molti sarà sorprendente scoprire che anche i cani, gli animali che sono a ragione considerati i migliori amici degli uomini, hanno preso parte attiva nei diversi episodi bellici della nostra storia. Qui sono narrate, con ricchezza di particolari e annotazioni inedite, le vicende delle migliaia di cani che l’esercito austro-ungarico utilizzò, alla stregua di veri e propri soldati, nel corso della Prima Guerra Mondiale. Si racconta come I cani fossero letteralmente mandati in guerra per un periodo di leva e, se attraversavano indenni la miriade di pericoli e traversie cui erano costretti, restituiti ai loro padroni. Le regole d’ingaggio, scrupolosamente riproposte dai documenti ufficiali dell’epoca, prevedevano l’assegnazione alle mansioni più diverse: dal traino di carrette per il trasporto di materiali e feriti alla segnalazione dei soldati colpiti (Sanitätshund), dalla guardia a prigionieri e obiettivi militari (Polizeihunde) alla caccia ai ratti che si insinuavano nelle trincee. La ricca documentazione fotografica, accompagnata da illustrazioni dell’epoca, riporta un aspetto poco conosciuto della Prima Guerra Mondiale nella cui evoluzione i cani, progenitori di quegli stessi animali che oggi abitano le nostre case, ebbero un ruolo tutt’altro che secondario e definito da norme ben precise. Avventure di guerra, commoventi e crudeli, di un esercito di cani di tutte le razze, costretto a una missione che non era certamente nella sua indole. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente