Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Iscriviti ai Feed RSS

Seconda Guerra Mondiale

Articoli da 1 a 6 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. STANITSA TERSKAJA - L'illusione cosacca di una terra

    STANITSA TERSKAJA

    € 14,00

    Con i paradossi di cui è piena la storia, spesso proprio nei suoi momenti più tragici, gli "occupanti" cosacchi furono quelli, alla fine, che pagarono il prezzo più alto: in termini di vite umane, di sradicamento, di perdita della propria identità, proprietà, tradizione.

    Non vennero trattati, come sarebbe stato più giusto, come truppe di occupazione sconfitte, come esercito in ritirata e fatto prigioniero, come responsabili di violenze e di crimini commessi con la giustificazione e la scusa della guerra. Ma vennero, tutti senza distinzione, consegnati alla vendetta di Stalin, militari e civili, capi militari e famiglie operose, assassini e contadini.

    Per saperne di più
  2. Enrico Folisi - I CAMPI DELLA MORTE La testimonianza di Rosina Cantoni, sopravvissuta all’odio e allo sterminio

    I CAMPI DELLA MORTE

    € 12,50

    Questo libro mette in luce i diversi aspetti del tragico mondo dei campi di concentramento nazi-fascisti, sia attraverso la memoria soggettiva di una deportata, Rosina Cantoni, che attraverso l’analisi storica delle immagini dei principali luoghi della soluzione finale: Auschwitz-Birkenau, Belzec, Bergen-Belsen, Buchenwald, Dachau, Flossenbürg, Majdanek, Mauthausen, Ravensbrück, Sobibor, Terezin, Treblinka e in ultimo la Risiera di San Sabba a Trieste. Per saperne di più
  3. VOCI DALLA SHOAH

    VOCI DALLA SHOAH

    € 14,50

    Auschwitz e Hiroshima indicheranno per sempre, nella storia multimillennaria del nostro piccolo pianeta, una svolta decisiva, di cui gli storici futuri misureranno tutte le conseguenze oggi incalcolabili.

    Due nomi, quelli ora fatti, del 1945, che possono essere assunti a simbolo della nostra epoca. Il primo, rivelatosi al mondo con estrema difficoltà, tra molti travestimenti, ipocrisia, indifferenza, viltà, di individui, governi, popoli, istituzioni profane e sacre, e apparsi in tutta la loro tragica luce solo col crollo della potenza nazista in Europa; il secondo, percepito nel bagliore infernale di un attimo, nei cieli del Giappone. Ma visti nel profondo dei tempi, essi sono accomunati dalla ferocia o dalla follia autodistruttiva dell’umanità.

    Eppure dobbiamo constatare che, nonostante tutto questo, gli uomini continuano a ridere, piangere, trastullarsi, uccidersi, come prima, come sempre” (dalla Prefazione di Alessandro Galante Garrone).

     

    Testi di:

    Liliana Segre
    Goti Bauer
    Ytzhak Katzenelson Nedo Fiano
    Oliver Lustig

    Per saperne di più
  4. Andrea Romoli - GLI ULTIMI GIORNI DEL CONFINE ORIENTALE

    GLI ULTIMI GIORNI DEL CONFINE ORIENTALE

    € 13,50

    Dove stanno andando tre ragazzi riuniti dopo sessant'anni per un appuntamento che non si può più rimandare? Un uomo con una pistola in mano è davanti alla scelta che chiuderà il cerchio della sua intera esistenza. Cosa spinge una donna a compiere il gesto che legherà inevitabilmente il presente con il passato? Sei racconti, che sembrano slegati tra loro, raccontano la tragiche vicende del confine orientale d’Italia tra il secondo conflitto mondiale e la fine della guerra fredda. Una favola per adulti per capire la grande storia partendo dal cuore degli uomini che l’hanno vissuta. Per saperne di più
  5. GLI ASCARI DELLA CIRENAICA - Gabriele Zorzetto

    GLI ASCARI DELLA CIRENAICA

    € 16,00

    Si narra delle gesta del capitano Dho e di gruppo di ufficiali bersaglieri che riuscirono a far nascere dal nulla un reparto di fanteria libica e a condurlo in audaci azioni militari alla vigilia della Grande Guerra. Un racconto dalla stessa potenza narrativa di una sceneggiatura di un film sugli italiani in Libia. Per saperne di più
  6. LA RESISTENZA ETIOPICA NEL LASTA - Gabriele Zorzetto

    LA RESISTENZA ETIOPICA NEL LASTA

    € 15,00

    Nellʼagosto 1937, in diverse località dellʼEtiopia le popolazioni, spesso guidate dai loro signori feudali, presero le armi contro gli italiani. Nella regione del Lasta, ai confini con lʼEritrea, il Degiacc Hailu Chebbede si mise a capo di una rivolta che minacciò lʼorganizzazione del neonato impero italiano. Questa ricerca, condotta sulla base di documenti inediti mette a fuoco una vicenda che ebbe notevoli ripercussioni politiche e militari. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente