Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

ROBINSON IN SIBERIA

ROBINSON IN SIBERIA

Tivadar Soros

Prefazione di George Soros

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 14,00
Condividi:

Questo volume vale 14 Punti Gaspari.

È soprattutto una storia d’avventura di un ragazzo idealista e testardo, che attraversa la Siberia nel 1918. La storia ha inizio in un campo di prigionia all’estremo margine della Russia orientale. Per l’autore la meta è l’Europa, e qualsiasi mezzo per raggiungerla è buono. Il primo passo è la fuga dal campo; poi un viaggio con la Transiberiana che in due settimane porta gli evasi - l’autore e i suoi compagni - da Khabarovsk (a nord di Vladivostok) fino alla regione, solitaria e remota, dei monti a nord dell’Amur. Da qui bisogna proseguire a piedi; e i viaggiatori, dopo aver scavalcato passi e percorso valli, aggiungono infine il fiume Vitim che scorre in direzione dell’Artico. Lo percorrono navigando su zattere e finalmente, sfidando correnti e cascate, arrivano al mondo cosiddetto civile.
ROBINSON IN SIBERIA

Note biografiche sull'autore

Tivadar Soros (1894-1968), uomo di cultura, tra i più famosi esperantisti, co-fondatore di Literatura Mondo (Mondo Letterario). Tornato in Ungheria, nel 1944 fu testimone dell’occupazione nazista dell’Ungheria insieme alla moglie ai due figli. Trasferitosi successivamente negli Stati Uniti, visse a New York dal 1956 al 1968.
Altre opere: Maskerado cˆirkau˘la morto, appassionante resoconto delle esperienze vissute a Budapest nei 10 mesi
dell’occupazione nazista in Ungheria.

Dettagli

cm. 14x21; pp..160; illustrato con immagini e tavole, rilegato

Ulteriori informazioni

Autore Tivadar Soros
Titolo ROBINSON IN SIBERIA
Sottotitolo No
Altre info Prefazione di George Soros
Editore No
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: No
ISBN 88-7541-202-9
Anno di edizione 2010
Data inserimento 17/ago/2010
Prezzo € 14,00
Prezzo prenotazione No
Video
Variante colore copertina No