L'opera del vescovo Longhin nel primo conflitto mondiale. Inventario del fondo Chimenton dell'Archivio diocesano storico di Treviso.

Laura Fornasier

ISBN
978-88-7541-447-4
Prezzo speciale 12,75 € Prezzo predefinito 15,00 €
In un territorio trevigiano abbandonato da tutte le autorità civili, con sedi municipali trasferite altrove, il vescovo Longhin decise di rimanere in città e chiese ai suoi parroci di restare nelle parrocchie, vicini al popolo.Per i territori evacuati indicò ai preti di seguire i profughi nelle tappe della peregrinazione in diversi luoghi d'Italia. L'inventario del fondo Chimenton dell'Archivio storico della diocesi di Treviso ci accompagna nei lunghi anni della guerra con i racconti dei preti, lettere e memorie, facendoci conoscere le attività della chiesa a favore dei poveri, dei prigionieri, dei profughi colpiti dagli eventi.
Laura Fornasier vive a Oderzo in provincia di Treviso. Ha conseguito il titolo triennale in Storia nel novembre 2013 presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Dopo un periodo di tirocinio all'Archivio diocesano Storico di Treviso, sta completando gli studi per la laurea magistrale in Storia dal Medioevo all'Età contemporanea.
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account