OVVIAMENTE A INSAPUTA DEL CORRENTISTA

Banche e bancari d'altri tempi

Giuseppe Mariuz, Tita Scodeller

ISBN
88-7541-225-1
14,50 €
Disponibile
Le banche, con la loro aura di sacralità, hanno rappresentato un mondo autoritario e paternalistico in cui il direttore di filiale, insieme al parroco e al maresciallo, formava la triade delle “autorità” riconosciute della provincia italiana, all’interno di un sistema di rigide gerarchie proprie del modello organizzativo del fordismo e delle sue dogmatiche norme, procedure, controlli e sanzioni. Le modalità di inquadramento del personale, mutuate dall’esperienza della vita militare, faceva misurare il grado di avanzamento professionale, e quindi l’ordine gerarchico, dal numero dei subordinati mentre i contratti collettivi nazionali, a parità di inquadramento, prevedevano per i maschi una retribuzione superiore a quella delle donne non essendo queste ultime, per loro “per natura”, vocate a compiti di comando. Un sistema feudale che si è annidato per lunghi anni in una delle istituzioni basilari per la modernizzazione della società.
Giuseppe Mariuz (Valvasone 1946) è autore di numerosi libri di storia contemporanea, di comunicazione e di poesie. Tra le sue opere: La meglio gioventù di Pasolini(1993), Luogo assoluto dell’universo(1995), un film documentario coprodotto della Rai su P.P. Pasolini (1998), il video I giorni del Lodo De Gasperi(1998), la biografia Pantera il ribelle(1991) da cui è stato tratto uno sceneggiato radiofonico (2010). Gio Battista Scodeller (San Vito al Tagliamento 1938), già sindacalista della Federazione italiana bancari e membro del Collegio nazionale dei sindaci Fiba-Cisl, è assessore alle politiche sociali del comune di S. Vito e autore del libro Vidi mio padre cadere (Gaspari 2009).
cm. 17x24; pp.138; rilegato
Maggiori Informazioni
Autore Giuseppe Mariuz, Tita Scodeller
Sottotitolo Banche e bancari d'altri tempi
ISBN 88-7541-225-1
Sfoglia il libro
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account