NOBILTÀ CITTADINA

La famiglia Beretta dalle valli bergamasche a Udine

Liliana Cargnelutti

ISBN
9788875414535
Prezzo speciale 13,60 € Prezzo predefinito 16,00 €
Disponibile
Il volume ripercorre la storia della famiglia Beretta che, come molte altre di origine lombarda, si porta nel Seicento a Udine per esercitare attività commerciali e, impegnata in attente scelte patrimoniali e in alleanze sostenute anche da strategie matrimoniali, entra nel numero delle nuove élites cittadine con il riconoscimento dello Stato veneto. Nel Settecento si impone in campo culturale Francesco Beretta, intellettuale appartenente alla ‘repubblica delle lettere’ di Ludovico Antonio Muratori, dedito alla ricerca storico-erudita e agli scritti teorici, in cui affronta – tra gli altri – un tema caro al Settecento, quello della definizione di nobiltà. La storia si chiude ai primi del Novecento con Fabio Beretta, pittore e uomo di cultura, conservatore del Civico Museo e della Biblioteca di Udine e come tale garante della conservazione del patrimonio civico.
Liliana Cargnelutti collabora con la Soprintendenza archivistica del Friuli Venezia Giulia. Ha pubblicato edizioni di fonti, edizioni critiche di manoscritti, studi sul Friuli di età moderna.
21x26, pp. 125, ill. a colori e b/n.
Maggiori Informazioni
Autore Liliana Cargnelutti
Sottotitolo La famiglia Beretta dalle valli bergamasche a Udine
ISBN 9788875414535
Anno di edizione 2015
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account