Venerdì 12 Febbraio 2010 - ore 18.30

LIBRERIA EINAUDI – VIA VITTORIO VENETO 49, UDINE 

 

Marianna Accerboni presenta la mostra d'arte:

"Disegni in Segni" di Francesco de Marco

Seguirà brindisi con i vini dell'Azienda Agricola Perusini.

 

Francesco de Marco supporta il proprio lavoro creativo e la propria ricerca artistica con una profonda cultura di base, che non rende mai banali le sue allitterazioni pittoriche e le sue vivaci, luminose interpretazioni e allusioni alla realtà, conscio che quest’ultima può palesarsi in molteplici aspetti, che egli coglie con la libertà, la freschezza e l’immediatezza di un gesto pittorico e segnico, il quale conosce il linguaggio delle avanguardie e delle transavanguardie, ma in fondo se ne discosta. Perseguendo un itinerario molto personale, da cui scaturiscono la gioia del dipingere e del colore, intrecciate a una filosofia pacata nella riflessione, ma festosa nel segno, l’artista rivela capacità meditativa non comune, sostenuta da un ritmo e da una sintesi cinetica che sottende la magnifica interpretazione di Pulcinella - maschera della commedia dell’arte, capace di superare i problemi con il sorriso, irridendo i potenti - e si manifesta anche nell’intreccio delle figure umane dei suoi disegni. La matrice espressionista si collega nell’artista, attraverso la mediazione dell’impeto futurista, ad  una vena sottile e personale di lirismo fantastico legato alla Nuova Figurazione, che accomuna tutti i suoi lavori: forme esplicitamente danzanti o silenziosamente palpitanti, mediante le quali de Marco esprime una molteplice e originale sperimentazione che apre felicemente all’astrazione.

 

In esposizione fino al 6 marzo 2010

dal martedì al sabato  9.00-12.30 e 16.00-19.30