Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Iscriviti ai Feed RSS

Memorie e diari

Articoli da 1 a 6 di 85 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. Elena d'Aosta - ACCANTO AGLI EROI Diario della duchessa d’Aosta I. maggio 1915 - giugno 1916

    ACCANTO AGLI EROI

    € 29,00

    Hélène d’Orléans e le infermiere volontarie furono l’emblema del protagonismo femminile nella Grande Guerra. Capaci, determinate e altruiste svolsero un ruolo fondamentale nell’assistenza ad un milione e mezzo di feriti. Il diario della duchessa d’Aosta, integrato con le biografie e i diari dei medici e delle crocerossine è uno strumento essenziale per conoscere il processo con cui l’identità italiana e quella femminile iniziarono ad affermarsi nella società. Per saperne di più
  2. Angelo Rigo - MEL E I COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE DOPO CAPORETTO

    MEL E I COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE DOPO CAPORETTO

    € 18,00

    Storie di soldati, di prigionieri e di intere famiglie travolte da una guerra lunga e incomprensibile. Attraverso lettere e documenti d’archivio seguiamo passo passo le vicende personali di questi protagonisti spesso dimenticati. Ricostruiamo un mondo fatto di sofferenza e dolore, di nostalgia e coraggio. Un mondo sorretto dall’incrollabile speranza che il conflitto finisca presto per poter tornare dalla prima linea o dalla prigionia e, finalmente a casa, riabbracciare bambini e spose. È questo il racconto della quotidianità sconvolta dalla guerra, nel fatidico ’15-’18, a Morgano. Completano il volume oltre 600 schede di soldati. Per saperne di più
  3. Angelo Rigo - Morgano e Badoere nella Grande Guerra: donne, popolo e soldati

    MORGANO E BADOERE NELLA GRANDE GUERRA: DONNE, POPOLO E SOLDATI

    € 18,00

    Storie di soldati, di prigionieri e di intere famiglie travolte da una guerra lunga e incomprensibile. Attraverso lettere e documenti d’archivio seguiamo passo passo le vicende personali di questi protagonisti spesso dimenticati. Ricostruiamo un mondo fatto di sofferenza e dolore, di nostalgia e coraggio. Un mondo sorretto dall’incrollabile speranza che il conflitto finisca presto per poter tornare dalla prima linea o dalla prigionia e, finalmente a casa, riabbracciare bambini e spose. È questo il racconto della quotidianità sconvolta dalla guerra, nel fatidico ’15-’18, a Morgano. Completano il volume oltre 600 schede di soldati. Per saperne di più
  4. Carlo Manghi - I ragazzi del '99

    I RAGAZZI DEL '99

    € 16,00

    Il battesimo del fuoco dei Ragazzi del 1899 è databile nei giorni 16 e 17 novembre 1917, sul Piave, al «Molino della Sega». Nel 1918 furono 265.000 i giovani poco più che adolescenti, comandati da uffi ciali veterani a combattere le tre battaglie decisive: quella d’arresto, quella del Solstizio e quella di Vittorio Veneto. Il loro mito è sostenuto da una decina di medaglia d’oro e migliaia d’argento e bronzo, ma il loro racconto inizia solo ora... Il volume contiene il Memoriale inedito di Carlo Manghi, i nomi e le motivazioni dei decorati. I ricordi di un ragazzo del ‘99 di Carlo Manghi, sono una testimonianza della fi ne di una gioventù e di come in quegli anni i giovani italiani sentissero il senso di una patria da difendere. Per saperne di più
  5. MOMENTI DELLA VITA DI GUERRA Dai diari e dalle lettere dei caduti - Adolfo Omodeo

    MOMENTI DELLA VITA DI GUERRA

    € 24,00

    Il libro raccoglie lettere e pagine dei diari di militari italiani caduti durante la Grande Guerra. Ogni testimonianza è corredata dalle considerazioni dell’autore che ha così modo di presentare i tanti personaggi e di contestualizzare i momenti tragici da loro vissuti. Rigorosa è la scelta dei testi che danno voce a quanti andarono in guerra e morirono per testimoniare un ideale di patria che si richiamava allo spirito risorgimentale e che si proponevano di rifondare l’Italia su nuovi valori di civiltà e di convivenza con i popoli d’Europa. Un’interpretazione della Grande Guerra già controcorrente nelle due edizioni passate, quella del 1934 (Laterza) e l’ultima del 1968 (Einaudi), e forse anche oggi, non ossequiente alla retorica celebrativa né all’antimilitarismo di maniera, ma dettata dalla personale esperienza di combattente dell’autore e dalle sue certezze ideali. Per saperne di più
  6. CASTELFRANCO IN GUERRA - Fabio Bortoluzzi

    CASTELFRANCO IN GUERRA

    € 18,00

    La prima guerra vista dai documenti dell’archivio storico di un comune di retrovia racconta una guerra diversa da quella che, basandosi sulle vicende militari, si è sedimentata nella memoria collettiva grazie ai racconti ufficiali, spesso cancellando o sovrapponendosi alle memorie private e di famiglia. Le trincee, le armi, i fanti e gli alpini restano sullo sfondo, lasciando il primo piano a una guerra che nelle retrovie dimostra i suoi effetti nelle vite dei civili, dei bambini, delle donne, degli anziani, delle vedove e dei famigliari dei caduti, dei feriti e dei prigionieri. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 85 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente