LE LOTTE AGRARIE

in Veneto, Friuli e Pianura Padana dopo la Grande Guerra

Paolo Gaspari

ISBN
88-86338-24-4
24,80 €
Disponibile
A differenza di quanto comunemente si ritiene, la più grande agitazione contadina della storia italiana si svolse in Veneto e in Friuli. Per numero di contadini e durata delle lotte queste agitazioni furono infatti più vaste di quelle dell'Emilia Romagna. L'autore propone una rilettura delle lotte agrarie dopo la Grande Guerra portando alla luce la storia sconosciuta di una serie di lotte e agitazioni che ebbero un effetto fondamentale nei rapporti di produzione e nella crescita civile. Frutto di una ricerca d'archivio, la narrazione si svolge recuperando le storie di ogni località e le storie individuali dei contadini e dei proprietari dall'Adda all'Isonzo. Un grande affrresco della storia veneta che conclude la ricerca iniziata con la storia delle élites venete Terra patrizia. Premio Gambrinus-Bepi Mazzotti 1997 per la storia e la cultura veneta. Premio Salotto Veneto 1997 per la storia contemporanea e per la società veneta.
17x24, pp. 378, foto 43.
Maggiori Informazioni
Autore Paolo Gaspari
Sottotitolo in Veneto, Friuli e Pianura Padana dopo la Grande Guerra
ISBN 88-86338-24-4
Video
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account