Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

LA RIVOLUZIONE DEL 1848 - Vol.2

LA RIVOLUZIONE DEL 1848 - Vol.2

Dalle battaglie di Vicenza, Custoza, Milano e Novara, alle lotte di Venezia e Osoppo.

Renato Agazzi

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 24,00
Condividi:

Questo volume vale 24 Punti Gaspari.

Il Quarantotto italiano è l’anno del protagonismo di quelli che diverranno i primi padri della patria – Garibaldi, Mazzini, Cattaneo, Manara, Pisacane, Daniele Manin –, ma è anche l’anno dei generali e dei colonnelli piemontesi. Se è vero che Carlo Alberto e il suo stato maggiore non fecero scelte strategiche del tutto sbagliate, è pur vero che sul campo commisero molti errori. Furono infatti sconfitti a Custoza il 25 luglio e a Milano il 4 agosto. In questo volume vi sono, inoltre, il racconto dell’epica difesa di Venezia e della piccola fortezza di Osoppo in Friuli. L’Autore illustra la campagna del 1849 fino alla sconfitta di Novara del 23 marzo, che pur costituendo la fine della prima grande prova degli italiani per raggiungere la loro unità, servì da stimolo per la Seconda guerra d’indipendenza.

Un volume indispensabile per la riformulazione dell’insegnamento della storia e dell’educazione civica con l’inserimento del contributo alla lotta per l’indipendenza delle donne: Luisa Battistotti Sassi sulle barricate milanesi del 1848. Giuseppina Lazzeroni che partecipò, accanto al fratello, alle Cinque giornate di Milano.

Laura Solera Mantegazza, milanese, cugina di Temistocle, autore dei cori verdiani di Va’ pensiero e O signor che dal tetto natio, organizzò l’assistenza ai feriti durante le Cinque giornate, fu amica di Garibaldi. Luisa Barozzi Beltrami, veneziana, partecipò all’ insurrezione del 19 marzo 1848 a Cremona. Infine Maddalena Giudice Donadoni, di Samarate, in provincia di Alessandria, vivandiera dei granatieri nel 1848 e poi infermiera a San Martino nel 1859, decorata con due medaglie d’argento. Nel volume i loro ritratti.

 LA RIVOLUZIONE DEL 1848 - Vol.2 - Renato Agazzi

Note biografiche sull'autore

Renato Agazzi è nato a Bergamo nel 1949 da famiglia lombarda. La passione per la bibliofilia, per la storia naturale e per la storia militare si è concretizzata nella professione di commercio del libro d’antiquariato e nella ricerca storica. Tra le sue opere: Giulio Cesare stratega in Gallia (Pavia 2006) e La rivoluzione del 1848 (Udine 2015).

Ulteriori informazioni

Autore Renato Agazzi
Titolo LA RIVOLUZIONE DEL 1848 - Vol.2
Sottotitolo Dalle battaglie di Vicenza, Custoza, Milano e Novara, alle lotte di Venezia e Osoppo.
Altre info No
Editore No
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: No
Approfondimenti No
ISBN 9788875417093
Anno di edizione 2019
Data inserimento 26/set/2019
Prezzo € 24,00
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
Colore Naturale