LA LEGGENDA DEI MITRAGLIERI INCATENATI

Mitja Juren, Nicola Persegati

ISBN
9788875414726
10,00 €
Disponibile
Per i recuperanti impegnati lungo il vecchio fronte dell’Isonzo dissotterrare una mitragliatrice Schwarzlose rappresentava una vincita al lotto, il compenso per mesi di fatica. Nei loro racconti quel lavoro pericoloso vedeva intrecciare la storia della Grande Guerra con le leggende maturate dopo il conflitto. A volte un colpo di piccone poteva svelare un osso imprigionato ad una catena, e allora la leggenda diventava realtà… o incubo?
Mitja Juren è una delle voci più originali della ricerca e divulgazione storica legata alla prima guerra mondiale sul fronte dell’Isonzo. Tra i suoi libri: Nad Logem, la collina fra due mondi (2004); Guida al percorso storico del Brestovec (2014); Le battaglie sul Carso – Doline in fiamme, le "Spallate" dell'agosto 1916 (2014); con N. Persegati, Il Quarto Cavaliere. L'apocalisse dell'attacco dei gas sul San Michele il 29 giugno 1916 (2016). Nicola Persegati è uno dei maggiori ricercatori e studiosi delle battaglie sul fronte dell’Isonzo. Tra i suoi libri: La trincea delle frasche e dei razzi (2004); Il volto di Medusa (2005); Battaglie senza monumenti (2007); San Gabriele, l’orizzonte di fuoco (2007); Le battaglie sul Carso – Doline in fiamme, le "Spallate" dell'agosto 1916 (2014); La grande guerra italiana – le battaglie (2015); con M. Juren, Il Quarto Cavaliere.L'apocalisse dell'attacco dei gas sul San Michele il 29 giugno 1916 (2016).
Rileggiamo la Grande Guerra 12, 16,5 x 24
Maggiori Informazioni
Autore Mitja Juren, Nicola Persegati
ISBN 9788875414726
Anno di edizione 2017
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account