LA BATTAGLIA DI POZZUOLO DEL FRIULI

del 30 ottobre 1917

Giacomo Viola

ISBN
88-86338-18-x
14,50 €
Non Disponibile
Frutto di un lavoro decennale di raccolta di testimonianze orali e di diari, questo libro rappresenta un esempio di integrazione tra fonti archivistiche e fonti orali. La battaglia più famosa della ritirata è ricostruita attraverso la visuale di ogni singolo personaggio, sia egli un lanciere, un fante, una ragazza, un parroco, un profugo o un contadino. La "Balaklava della cavalleria italiana" viene qui ricondotta a quello che fu: una battaglia combattuta in un paese in cui la popolazione non fece in tempo a fuggire, e quindi fu testimone, e partecipò, ai combattimenti assieme all'élite dell'esercito in quella che fu forse uno degli episodi epici più noti nella storia italiana. Dal sommario: La I divisione di cavalleria; l'arrivo della cavalleria a Pozzuolo; le barricate; la mattina del 30 ottobre; l'arrivo a Pozzuolo della brigata Bergamo; la disposizione delle truppe austro-tedesche; il pomeriggio del 30 ottobre; la fine della battaglia; i morti, i feriti e gli sbandati; gli ordini degli occupanti; la II brigata di cavalleria: ufficiali presenti alla battaglia; i diari storici della brigata Bergamo, del V Novara e del IV Genova.
14X21, pp. 160; cartine 12, foto 30.
Maggiori Informazioni
Autore Giacomo Viola
Sottotitolo del 30 ottobre 1917
ISBN 88-86338-18-x
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account