Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

LA BATTAGLIA DEL TAGLIAMENTO

LA BATTAGLIA DEL TAGLIAMENTO

dal 30 ottobre al 7 novembre 1917

Paolo Gaspari

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: In ristampa

€ 14,46
Condividi:

E' la storia ora per ora della battaglia più importante della ritirata ma dimenticata dalla storiografia. Tra le varie battaglie e scontri che si susseguirono ininterrottamente dall'Isonzo al Piave, quella per il controllo dei ponti sul Tagliamento fu la più importante. Per 4 giorni l'ala sinistra della II Armata, già sconfitta, trattenne su un fronte di 60 chilometri le divisioni di due Armate austro tedesche. Attraverso i documenti d'archivio, i diari e le narrazioni di Ardengo Soffici e Giovanni Comisso si ricostruiscono gli avvenimenti che sfatano la leggenda di Caporetto. Sul Monte di Ragogna la brigata di fanteria Bologna si sacrificò per consentire il ripiegamento delle due armate italiane. Sul Monte Festa il forte resistette, completamente isolato, fino al 7 novembre. Il logoramento sub“to dagli avversari sul Tagliamento e nelle valli bloccò l'avanzata nella pianura friulana, consentì la prima vera riorganizzazione delle retroguardie e delle stesse truppe che sul Piave conclusero la battaglia iniziata con lo sfondamento di Caporetto.

Altre viste

  • LA BATTAGLIA DEL TAGLIAMENTO

Dettagli

14X21, pp. 204; cartine 17; foto 34 ft, 2a.

Ulteriori informazioni

Autore Paolo Gaspari
Titolo LA BATTAGLIA DEL TAGLIAMENTO
Sottotitolo dal 30 ottobre al 7 novembre 1917
Altre info N/A
Editore N/A
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: N/A
ISBN 88-86338-12-0
Anno di edizione N/A
Data inserimento 01/mag/1998
Prezzo € 14,46
Prezzo prenotazione N/A
Video No
Variante colore copertina N/A