LA BATTAGLIA DEI GENERALI

Codroipo, 30 ottobre 1917

Paolo Gaspari

ISBN
88-7541-282-0
Prezzo speciale 20,40 € Prezzo predefinito 24,00 €
Disponibile
Una battaglia che per dimensioni e importanza è superiore a Caporetto. Tra Pozzuolo e Codroipo il 30 ottobre 1917 quattro divisioni d’assalto tedesche attaccarono i 300.000 soldati dell’ala destra della 2a armata che si stavano ritirando verso il Tagliamento in decine di scontri. La battaglia costò 60.000 prigionieri, la perdita di tutti i 2000 cannoni della 2a armata e 16 colonnelli e generali (compresi due della gloriosa Sassari). Tranne in Kafka e in Bacchelli, essa non figura in nessun libro di storia e questa è la sua prima ricostruzione. Gli italiani riuscirono tuttavia a passare il Tagliamento.
Paolo Gaspari, storico, da diversi anni si occupa di storia militare all’interno del progetto di ricerca sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica “Rileggiamo la Grande Guerra”. Tra i suoi ultimi libri: Le termopili italiane: la battaglia di Cividale del 27 ottobre 1917 (2007); I nemici di Rommel (2007); Le bugie di Caporetto. La fine della memoria dannata (2011); La verità su Caporetto (2012).
21 x 26, pp. 208, ill. a colori
Maggiori Informazioni
Autore Paolo Gaspari
Sottotitolo Codroipo, 30 ottobre 1917
ISBN 88-7541-282-0
Anno di edizione 2013
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account