IL PRIMO RISORGIMENTO IN FRIULI

Giuseppe Marini

ISBN
88-7541-182-4
Prezzo speciale 11,90 € Prezzo predefinito 14,00 €
Disponibile
Il primo Risorgimento in Friuli, di Giuseppe Marini, in origine avrebbe dovuto semplicemente introdurre la riedizione dei Ricordi di Domenico Barnaba. Le memorie contemporanee, che intessono la narrazione, si sono però rivelate di una tale ricchezza di temi e di umori - per le vive polemiche che le percorrono; per l'aspra contrapposizione tra liberali moderati e democratici; e, non da ultimo, per l'intensa partecipazione popolare - da fare lievitare la ricerca. Sicché ne è uscito uno studio di ampiezza inusitata, e che in talune sue parti (il rapporto tra clero e rivoluzione, l’insediamento delle truppe austriache assedianti e i «disastri della guerra» a Gemona, le invasioni dei fondi comunali nell’aprile del 1848) approfondisce temi cruciali del Risorgimento friulano. Assunte perciò le dimensioni di un volume a sé stante, questo lavoro aspira a colmare una lacuna negli studi storiografici friulani, che mancavano fino ad ora di un vasto studio d’insieme sul ‘48 regionale.
cm. 17x24, illustrato a colori e bn, rilegato a filo refe.
Maggiori Informazioni
Autore Giuseppe Marini
ISBN 88-7541-182-4
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account