Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

IL CRISTIANESIMO EGIZIANO DI AQUILEIA

IL CRISTIANESIMO EGIZIANO DI AQUILEIA

Claudia Giordani

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 16,50
Condividi:

Questo volume vale 17 Punti Gaspari.

All’inizio del ’900 una fortunosa scoperta archeologica nella cripta adiacente alla basilica di Aquileia portò alla luce un mosaico pavimentale con raffigurazioni inquietanti ed apparentemente inspiegabili in un contesto paleocristiano.

L’enigma rimase insoluto per circa un secolo finché verso la fine del XX secolo uno studioso aquileiese, Renato Iacumin, riuscì a concepire un’affascinante e coerente teoria in grado di riscrivere la storia del cristianesimo prima di Costantino, ipotizzando una comunità di gnostici alessandrini alle origini del cristianesimo nell’Alto Adriatico.

IL CRISTIANESIMO EGIZIANO DI AQUILEIA - Claudia Giordani

Note biografiche sull'autore

Claudia Giordani, funzionario museale a Bologna, si è occupata di progettazione didattica e divulgazione scientifica con particolare attenzione all’evoluzione delle teorie cosmologiche dall’antichità ai giorni nostri ed è stata fra i curatori della mostra “Bestie e Mostri ad Aquileia. Uso e persistenze delle figure animali tra natura e simbolismo dall’età romana al Rinascimento” ad Aquileia nel 2019.


 

Dettagli

pp. 108 + 16 pp. illustrate.

Ulteriori informazioni

Autore Claudia Giordani
Titolo IL CRISTIANESIMO EGIZIANO DI AQUILEIA
Sottotitolo No
Altre info No
Editore No
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: No
Approfondimenti No
ISBN 9788875417352
Anno di edizione 2020
Data inserimento 18/mar/2020
Prezzo € 16,50
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
Colore Naturale