I DOVERI DELL’UOMO

Giuseppe Mazzini

ISBN
9788875418113
16,00 €
Disponibile

Riproporre alle stampe I doveri dell’uomo di Giuseppe Mazzini a 160 anni dalla prima pubblicazione, per una sua nuova diffusione, può sembrare anacronistico, in realtà è un semplice modo di fare giustizia a un testo importante ma da sempre apprezzato troppo poco e immeritatamente all’interno del panorama culturale nazionale e internazionale e che oggi non si può liquidare affibbiandogli frettolosamente l’etichetta di ottocentesco e quindi superato.

Libertà, Eguaglianza, Umanità, Indipendenza, Unità furono le parole d’ordine di Mazzini, furono di assoluta rilevanza e continuano ad esserlo, tra l’altro fonte di ideali da lui perseguiti per tutta la sua esistenza, e che durante e dopo il Risorgimento ebbero molti uomini illustri che vi si ispirarono. Il Dovere doveva essere la regola interiore imprescindibile, e l’educazione permanente e l’idea di Progresso, le forze inesauribili che avrebbero dovuto portare al successo nella pratica politica e al cambiamento culturale, sociale, economico la realtà italiana ed europea.

Le opere di Mazzini, ancora oggi, sono ritenute fondamentali per comprendere il Risorgimento italiano.

Pag. 182, brossura rilegata
Maggiori Informazioni
Autore Giuseppe Mazzini
ISBN 9788875418113
Anno di edizione 2021
Colore Naturale
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account