Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Fronte Isonzo e Carnia

Articoli da 1 a 6 di 13 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. Persegati-Stok, Itinerari segreti della Grande Guerra. La Trincea delle Frasche, Gaspari, 2014

    ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NEL GORIZIANO - Vol.2

    € 14,50

    Passo della Morte, Passo del Diavolo, Dolina dei Bersaglieri, Dolina Piras: questi sono alcuni nomi dell'inferno carsico, ma nessuno evoca un sacrificio di sangue come le trincee delle Frasche e dei Razzi che hanno inghiottito gli assalti disperati dei fanti della Macerata, della Siena, della Chieti e della Sassari. Questo libro è più di una guida alla visita dei luoghi di un sacrificio collettivo, è un tassello dell'opera di recupero della memoria storica di tutti gli italiani.

    Per saperne di più
  2. Lucio Fabi, Itinerari segreti della Grande Guerra nel Goriziano. Sul Carso della Grande Guerra, Gaspari, 2014

    ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NEL GORIZIANO - Vol.3

    € 14,50

    L'unica guida storico-escursionistica che porta il visitatore alla scoperta delle trincee, dei campi di battaglia e dei monumenti del fronte italo-austriaco del Carso e dell'Isonzo con un linguaggio semplice e chiaro, adatto anche ai non addetti ai lavori. Un'aggiornata, esauriente introduzione storica su ciò che è necessario sapere sulla guerra di trincea, sugli eventi bellici e sui grandi e piccoli monumenti sorti in memoria del conflitto, ma anche una guida per conoscere i diversi e non sempre evidenti segni di guerra del Carso e del Collio goriziano anche oltre confine, attraverso 11 itinerari riccamente illustrati, facili da percorrere a piedi e in macchina, interessantissimi sia dal punto di vista storico che naturalistico. Per saperne di più
  3. ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NEL GORIZIANO - VOL.1

    ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NEL GORIZIANO - Vol.1

    € 13,50

    Sovrastando la città di Gorizia a settentrione, il Monte Sabotino è il testimone silenzioso di una storia che affonda le origini in un passato lontano. Attraverso le sue trame racconta la storia di genti e natura che, nel corso dei secoli, hanno contribuito a formare la nostra attuale civiltà. Una porzione di territorio di pochi chilometri quadrati dove si possono leggere come in una enorme enciclopedia naturale tutte le fasi che hanno contraddistinto lo sviluppo e l’evoluzione delle zone e dei popoli di questo lembo d’Italia. Il Sabotino è un grande libro aperto sulla storia. Per saperne di più
  4. GUIDA AI LUOGHI DIMENTICATI DELLA GRANDE GUERRA - Vol.3

    GUIDA AI LUOGHI DIMENTICATI DELLA GRANDE GUERRA - Vol.3

    € 13,50

    12 itinerari che si snodano tra le battaglie del Monte di Ragogna, quella degli arditi tra Manzano e Udine, quella di Codroipo e sul Tagliamento, quella di Cividale e Kolovrat nei luoghi di Gadda, Lussu, Bacchelli, Soffici, Comisso, Hemingway, D’Annunzio, tra decimazioni ed eroismi recuperati nei documenti degli archivi. Per saperne di più
  5. GUIDA AI LUOGHI DELLE BATTAGLIE DELLA RITIRATA DI CAPORETTO

    GUIDA AI LUOGHI DIMENTICATI DELLA GRANDE GUERRA - Vol.2

    € 13,50

    Caporetto non fu quello che finora comunemente si è creduto. L'esercito combatté con valore durante tutta la ritirata in combattimenti che avevano il fine di rallentare l'irruzione austro tedesca. È solo dalla conoscenza di quegli episodi e di quegli uomini che si sacrificarono per consentire la salvezza degli altri reparti che gli italiani possono riacquistare una vera consapevolezza di sé. Vi sono così nella ritirata di Caporetto luoghi che ci raccontano di avventure, paure ed eroismi di quei cittadini che ci hanno preceduto nella storia e ai quali va resa giustizia. Il volume contiene gli itinerari storico escursionistici di Marco Pascoli: Un caposaldo di terza linea: il Monticello di Moggio Udinese Sui sentieri di guerra del Pizzo Collina e della Creta delle Chianevate (escursionisti esperti). Per saperne di più
  6. Marco Mantini, Silvio Stok - I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL’ISONZO - Vol.3, parte 2a

    I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL’ISONZO - Vol.3, parte 2a

    € 18,00

    Linea arretrata, zona di resistenza, zona avanzata, sono alcune delle definizioni ricorrenti in questo volume dedicato al fronte dell’Isonzo e in cui sono ripercorsi, con mappe, schizzi e disegni provenienti dai principali archivi militari italiani e stranieri, i tracciati delle trincee realizzate nella pianura a difesa dei ponti e delle retroguardie. E’ la cosiddetta grande retrovia, polmone indispensabile per le attività condotte nel Settore Monfalcone dai reparti italiani del VII° Corpo d’Armata che operò sul fronte a mare fino alla ritirata dell’ottobre 1917.
Di questo particolare tratto del fronte carsico, stretto fra l’altopiano e il mare, è descritta anche la sistemazione difensiva costiera realizzata per impedire eventuali sbarchi avversari, colpire bersagli lontani con l’ausilio delle batterie della Regia Marina e sostenere le operazioni terrestri delle fanterie. 
La seconda parte del libro è dedicata ai cimiteri militari di Monfalcone – dalla loro origine sino alla difficile gestione nel primo dopoguerra a fronte della necessità di una indispensabile rinascita urbana -, e ai cippi e ai monumenti commemorativi legati al conflitto. La realizzazione di questi manufatti comportò dei problemi di una certa rilevanza considerata la dimensione limitata dell’area geografica che comunque fu teatro delle gesta di ben otto Medaglie d’Oro e di innumerevoli atti di abnegazione e sacrificio dall’una e dall’altra parte.
 Gli argomenti sono trattati con il criterio del confronto tra le diverse fonti documentali, modalità che rappresenta la linea-guida degli interventi di recupero e utilizzo delle memorie materiali del Parco tematico della Grande Guerra sulle alture di Monfalcone. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 13 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente