GUERRA FREDDA

Ricostruzione storica dell'ultimo decennio

Luigi Sepe

ISBN
9788875417475
Prezzo speciale 15,75 € Prezzo predefinito 19,50 €
Disponibile

Prefazione di Gianni Oliva

L’apertura degli archivi sovietici e dell’Europa orientale ha consentito alla storiografia della Guerra fredda di compiere passi significativi. Attraverso le nuove fonti l’Autore ricostruisce l’ultimo decennio della relazione USA-URSS in una prospettiva storico-politica globale, non solo come una complessa contrapposizione, ma anche come un processo interattivo, tratteggiando gli elementi salienti che ne determinano la fine.

Per comprendere l’assetto pericoloso dello scacchiere internazionale in continua evoluzione e i rapporti fra Occidente e Russia, oggi è infatti indispensabile conoscere le dinamiche storiche e geopolitiche che hanno caratterizzato l’immane scontro di potenza fra due formazioni statali di dimensioni continentali, che percepivano reciprocamente l’esistenza dell’altra come minaccia alla propria sicurezza utlizzando le rispettive ideologie come strumento della propria proiezione internazionale.

Luigi Sepe, della Polizia di Stato, vive a Montichiari (Brescia), lauree in Scienze Politiche e in Comunicazione Internazionale, entrambe con specializzazione storico-politica. 

Brossura 17 x 24, pp. 207, Collana storica Prefazione di Gianni Oliva
Maggiori Informazioni
Autore Luigi Sepe
Sottotitolo Ricostruzione storica dell'ultimo decennio
Altre info Prefazione di Gianni Oliva
ISBN 9788875417475
Anno di edizione 2022
Colore Naturale
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account