Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Trincee

Articoli da 1 a 6 di 9 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine discendente
  1. IL VOLTO DI MEDUSA

    IL VOLTO DI MEDUSA

    € 12,50

    Nel suo viaggio agli Inferi Ulisse fu preso a un certo punto da "una pallida angoscia" all'idea d'incontrare la Gorgone e immediatamente se ne andò. "La morte negli occhi" così è stato chiamato questo mostro dall'età arcaica a cui Perseo riuscì a mozzare la testa perchè la vide riflessa nello scudo di Atena. Nello stesso modo noi in questo libro vediamo riflessi solo dei frammenti, delle immagini, di quella furia con la quale le élites europee distrussero se stesse e la supremazia che l'Europa aveva nel mondo. Questo libro coglie i vari momenti dell'orrenda ecatombe della gioventù migliore che le classi dirigenti europee non seppero evitare. Guardiamo a questa serie di foto apprezzando l'onestà personale di chi le ha realizzate. Parlano alla memoria di tutti coloro che al giorno d'oggi sanno costruirsi un percorso personale di memoria storica, andando a rivisitare gli antichi trinceramenti, osservano e rispettano i graffiti lasciati sulle pietre carsiche e sulla montagna dai soldati della Grande Guerra, rileggono diari e testimonianze. Sono loro che combattono una battaglia di conoscenza a tutela della loro dignità e di quella del nostro patrimonio storico. Per saperne di più
  2. Enrico Cernigoi - I TRACCIATI DELLE TRINCEE DELLA GRANDE GUERRA - Vol.1

    I TRACCIATI DELLE TRINCEE DELLA GRANDE GUERRA - Vol.1

    € 18,00

    La trincea, questo termine è connaturato con la storia militare, Ma fu con la prima Guerra Mondiale che divenne sinonimo di un "modo di vita". La trincea come luogo totale, di vita e di morte, fatto di lunghe ore di attesa, rifugio, tomba, di attimi di terrore ecc. Si può dire che le trincee del Carso furono il più importante campo di battaglia della Grande Guerra, non per numero di morti, ma per quantità di popoli che lì soffrirono e combatterono. Il recupero delle trincee per finalità storiche e turistiche non può avvenire che conoscendo perfettamente il loro tracciato. Questo libro copre appunto questa lacuna storiografico-documentaria. Per saperne di più
  3. UN ESERCITO FORGIATO NELLE TRINCEE

    UN ESERCITO FORGIATO NELLE TRINCEE

    € 18,00

    Con un saggio di Alessandro Gionfrida. Nel volume vengono passati in rassegna i momenti salienti, soffermandosi in particolare, sulla base della regolamentazione prodotta, ad esaminare le soluzioni adottate in campo tattico nel segno di un progressivo e faticoso, ma in ultima analisi riuscito, adeguamento alla realtà della guerra di trincea. Per saperne di più
  4. Marco Mantini, Silvo Stok - I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL'ISONZO - Vol.2

    I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL'ISONZO - Vol.2

    € 18,00

    Linea avanzata, di difesa ad oltranza e linea d'Armata, tre nomi per definire il complesso sistema difensivo italiano realizzato a cavallo delle valli dell'Isonzo e del Natisone-Judrio alla vigilia del 24 ottobre 1917, giorno dello sfondamento del fronte isontino. Questa pubblicazione ne illustra lo sviluppo sul terreno con l'ausilio di una documentazione d'archivio inedita. Per saperne di più
  5. Marco Mantini, Silvio Stok - I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL’ISONZO - Vol.3, parte 2a

    I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL’ISONZO - Vol.3, parte 2a

    € 18,00

    Linea arretrata, zona di resistenza, zona avanzata, sono alcune delle definizioni ricorrenti in questo volume dedicato al fronte dell’Isonzo e in cui sono ripercorsi, con mappe, schizzi e disegni provenienti dai principali archivi militari italiani e stranieri, i tracciati delle trincee realizzate nella pianura a difesa dei ponti e delle retroguardie. E’ la cosiddetta grande retrovia, polmone indispensabile per le attività condotte nel Settore Monfalcone dai reparti italiani del VII° Corpo d’Armata che operò sul fronte a mare fino alla ritirata dell’ottobre 1917.
Di questo particolare tratto del fronte carsico, stretto fra l’altopiano e il mare, è descritta anche la sistemazione difensiva costiera realizzata per impedire eventuali sbarchi avversari, colpire bersagli lontani con l’ausilio delle batterie della Regia Marina e sostenere le operazioni terrestri delle fanterie. 
La seconda parte del libro è dedicata ai cimiteri militari di Monfalcone – dalla loro origine sino alla difficile gestione nel primo dopoguerra a fronte della necessità di una indispensabile rinascita urbana -, e ai cippi e ai monumenti commemorativi legati al conflitto. La realizzazione di questi manufatti comportò dei problemi di una certa rilevanza considerata la dimensione limitata dell’area geografica che comunque fu teatro delle gesta di ben otto Medaglie d’Oro e di innumerevoli atti di abnegazione e sacrificio dall’una e dall’altra parte.
 Gli argomenti sono trattati con il criterio del confronto tra le diverse fonti documentali, modalità che rappresenta la linea-guida degli interventi di recupero e utilizzo delle memorie materiali del Parco tematico della Grande Guerra sulle alture di Monfalcone. Per saperne di più
  6. Silvio Stok - I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL’ISONZO - Vol.4

    I TRACCIATI DELLE TRINCEE SUL FRONTE DELL’ISONZO - Vol.4

    € 18,00

    Questo volume permette attraverso cartografie, documenti progettuali ed immagini aeree dell’epoca di ampliare la conoscenza delle linee arretrate e dei loro manufatti arricchendo di significato le vestigia ancora presenti sul territorio. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 9 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine discendente