Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Dolomiti

Articoli da 25 a 30 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 3
  2. 4
  3. 5
  4. 6
  5. 7

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NELLE DOLOMITI - Vol.2

    ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NELLE DOLOMITI - Vol.2

    € 13,50

    L'escursionista trova in questa guida gli itinerari per arrivare ai giacimenti della storia e la lettura dei segni e delle tracce ove la natura, prendendo il sopravvento sulla storia, ha ricoperto o fagocitato. Per saperne di più
  2. ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NELLE DOLOMITI - Vol.1

    ITINERARI SEGRETI DELLA GRANDE GUERRA NELLE DOLOMITI - Vol.1

    € 13,50

    Alpini piemontesi del Val Chisone e del Fenestrelle, veneti del Belluno, sardi della Reggio, Standschützen ampezzani, Tiroler Kaiserjäger, Jäger bavaresi e prussiani sono alcuni dei reparti che combatterono e vissero nelle condizioni estreme sulle cime delle Dolomiti di Cortina. Molti "segni" delle loro vicissitudini sono oggi sentieri, rifugi e ferrate, altri rimangono celati e nascosti, proprio perché erano nati per non essere visibili o per i luoghi impervi e "impensabili" che i Comandi avevano scelto. Il loro fascino è quello di esistere, e di svelarsi solo casualmente... Per saperne di più
  3. MARMOLADA E COL DI LANA

    MARMOLADA E COL DI LANA

    € 12,80

    Questo è il primo volume della collana storico fotografica sulla Marmolada e sul Col di Lana che unisce foto quasi tutte inedite agli schizzi e piantine delle postazioni e delle azioni militari. Gli avvenimenti sono ricostruiti attraverso il racconto dei combattenti. In questo modo la narrazione è sostanzialmente compiuta dai testimoni stessi. Per saperne di più
  4. 1914 - 1918 LA GRANDE GUERRA NELLA VALLE D'AMPEZZO - Vol.5

    1914 - 1918 LA GRANDE GUERRA NELLA VALLE D'AMPEZZO - Vol.5

    € 15,00

    Sul nuovo fronte cambiarono le strategie, i comandi supremi e le motivazioni della guerra. Dopo un anno dalla rotta di Caporetto, le sorti si invertirono. L’esercito italiano trovò compattezza e orgoglio non nell’attaccare fuori i propri confini, ma a difendere il proprio territorio; l’esercito austro-ungarico, dopo il fallimento della battaglia del Solstizio, vide aumentare la disgregazione interna delle etnie non tedesche. La battaglia iniziata sul Grappa, proseguita sul Piave e sulle colline di Vittorio Veneto, si concluse con l’armistizio firmato a Villa Giusti. La prima guerra mondiale mise fine ad un’epoca, l’Europa delle nazioni ritenterà di risolvere i propri problemi con le armi, in attesa di un’Europa unita. Per saperne di più
  5. IL LUNGO RITORNO

    IL LUNGO RITORNO

    € 12,50

    a cura di Oddone Longo ed Elisa Majnoni. "...Lo sguardo scende alla breve vallata e risale ai colli alberati ove la pianura si incurva per sollevarsi poi nel gran dosso del Monte Grappa segnato dalle nitide rampe delle strade militari, curvo e nudo come era allora sotto il martellare delle artiglierie. Mi lascio scivolare lungo la china del tempo e raggiungo il me stesso di oltre cinquant'anni fa, perfettamente presente in questo scenario rimasto custode e sede di una eterna ripetizione di eventi non cancellati, di voci non spente...". Cinquant'anni dopo Nicolò Carandini ripensa, e riscrive, le lettere che aveva spedite alla famiglia dal fronte del Col di Lana e della Marmolada dove aveva combattuto come tenente dei Mitraglieri Alpini. Per saperne di più
  6. ATTUALITÀ  DELLA GRANDE GUERRA

    ATTUALITÀ DELLA GRANDE GUERRA

    € 14,00

    Un giornalista, uno storico e uno scrittore, conversano sulla più terribile delle guerre. Ogni generazione rilegge a modo suo gli eventi, anche più lontani e più definiti nei loro contorni, un po’ perché c’è bisogno comunque di avere sempre cognizione della propria storia, un po’ forse per autoidentificarsi nella diversità dal passato. Per saperne di più

Articoli da 25 a 30 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 3
  2. 4
  3. 5
  4. 6
  5. 7

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente