Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Marina e aviazione

3 Articolo(i)

per pagina

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. L'AVIAZIONE ITALIANA A CAPORETTO - Basilio di Martino

    L'AVIAZIONE ITALIANA A CAPORETTO

    € 18,00

    Novità attesa. La prima ricostruzione dettagliata, e narrata, dell’azione di ricognizione e di combattimento degli aerei italiani nei giorni di Caporetto, con la descrizione dei combattimenti e degli equipaggi. Oltre 400 i personaggi della narrazione. Il volume è completato da oltre 80 immagini inedite di aerei con le loro schede tecniche. Per saperne di più
  2. I PALLONI DELLA GUERRA, STORIA ED EVOLUZIONE DEI MEZZI DI VOLO DALLA GRANDE GUERRA AL 1930 - Giuseppe Magrin

    I PALLONI DELLA GUERRA, STORIA ED EVOLUZIONE DEI MEZZI DI VOLO DALLA GRANDE GUERRA AL 1930

    € 16,50

    Le imprese aereonautiche e l’impiego tattico dei mezzi aerostatici è trattato con i particolari tecnico-costruttivi e una quantità di dati e fotografie inedite. Per saperne di più
  3. LA GUERRA DI D'ANNUNZIO

    LA GUERRA DI D'ANNUNZIO

    € 18,50

    Se nel 1915 qualcuno avesse ipotizzato che il grande poeta e dandy italiano sarebbe diventato un eroe di guerra, non sarebbe stato preso in considerazione da nessuno. Che un famoso quanto raffinato poeta e scrittore vissuto al centro della belle époque, un intellettuale conteso dai salotti della Ville lumière, decida a cinquantadue anni di diventare soldato, compia audaci azioni aereonautiche e navali - come penetrare di notte un munitissimo porto nemico -, diventi il simbolo dell'irredentismo e venga "eletto" generale, comandante-trascinatore di un esercito, è un evento non riscontrabile nella storia di altre nazioni. Del d'Annunzio tombeur des femmes esistono vaste documentazioni, ma del poeta che vive il cameratismo e l'amicizia forgiata nell'azione rischiosa non esistono altrettanti libri. Eppure un poeta che trascini un'esercito con l'esempio di azioni temerarie non è un personaggio da confinare in comuni etichette ideologiche. Viene infatti da pensare che se il "grande romanzo italiano" è un romanzo non scritto, la vita romantica avventurosa tormentata e visionaria di Gabriele d'Annunzio è il grande romanzo italiano. Per saperne di più

3 Articolo(i)

per pagina

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente