Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Bersaglieri e Arditi

Articoli da 1 a 6 di 7 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine discendente
  1. VIVERE E MORIRE DA VOLONTARI - Luigi Ius, Mario Ius

    VIVERE E MORIRE DA VOLONTARI

    € 12,00

    Prefazione di Fabio Todero. Se c'è un interrogativo ancora aperto tra i tanti che la Grande Guerra ci pone, questo è costituito dalla partecipazione al conflitto dei volontari affluiti nelle file dell'esercito italiano. Per questo, alla luce di un quadro di rinnovamento scientifico assai vivace, è forse giunto il tempo di ritornare o meglio di cominciare a preoccuparsi dei volontari italiani nella Grande Guerra. Si devono ricordare le migliaia di italiani che nel 1914 formarono in Francia la Legione Garibaldina di Peppino Garibaldi, ma soprattutto le migliaia di italiani "irredenti" che con grande rischio personale scelsero di combattere volontari nelle file dell'esercito italiano e, molto spesso, di partecipare alle azioni più pericolose. Partendo proprio dalle pagine scritte dai fratelli Ius è forse possibile enucleare alcuni problemi relativi alla condizione dei volontari, alle loro aspettative, ai loro rapporti con i commilitoni nonché alle difficoltà anche di ordine materiale da loro incontrate. Sono molti gli spunti di interesse presenti nelle memorie di Luigi e di Mario Ius, volontari poco più che adolescenti, dalla colorita e appassionata descrizione della partenza dei "regnicoli" da Trieste, e dalle idealità patriottiche: "Credo che nessuno sarà di animo così cattivo da gridare ai quattro venti che mi arruolai unicamente per sistemare il mio stato miserando. [...] Il mio fu un gesto, che fin dall'infanzia agognavo, appunto perché nacqui e vissi sotto il giogo straniero, perché conoscevo la nostra storia, perché amavo la Madre Patria". Per saperne di più
  2. VITA DI GUERRA - Ettore Viola

    VITA DI GUERRA

    € 14,80

    Ettore Viola, figlio di contadini della Lunigiana, fu il fante più decorato della guerra. Le sue imprese hanno il sapore dell’epica omerica, tanto più lo furono quelle da civile: Presidente dell’Associazione Nazionale degli ex combattenti in opposizione al fascismo, rimase alla Camera a contrastare il regime fino al novembre 1926. Un grande italiano pervaso di etica civile e onesta. Per saperne di più
  3. SULLE TRACCE DELL'ARDITO

    SULLE TRACCE DELL'ARDITO

    € 12,00

    Prefazione di Corrado Perona, Presidente nazionale dell'A.N.A. È durata anni la ricerca delle flebili tracce lasciate da un personaggio della propria famiglia di cui si avevano pochissimi documenti e che si sapeva solo che era un ardito lombardo disperso in un combattimento durante la ritirata di Caporetto. Ricostruire così la storia è una vera un'impresa culturale, un percorso della autocoscienza di sé e della propria storia famigliare nella grande storia nazionale. L'importanza della Storia è appunto che essa ci ha riguardato tutti noi. Questo libro è un esempio di come si può scrivere la storia rivivendola come saga della propria famiglia. Per saperne di più
  4. Paolo Gaspari - LA BATTAGLIA DEI CAPITANI, Udine ottobre 1917

    LA BATTAGLIA DEI CAPITANI

    € 23,90

    Una grande battaglia di retroguardia durante la ritirata di Caporetto. Quando i generali se ne vanno, rimangono i colonnelli; quando costoro vengono uccisi o feriti, rimango i capitani: gli unici capi che condividono il destino con i loro soldati. "E' stata una battaglia senza speranza, ma grande. Soli, senza rinforzi, isolati nella fiumana degli invasori che ci assalivano e ci circondavano da tutte le parti, abbiamo combattuto per le strade, per i viali, per le piazze di Udine". (ten. Enrico Benci)

    Per saperne di più
  5. MEMORIE DI UN ARDITO - Dante Alfonso Mazzucato

    MEMORIE DI UN ARDITO

    € 18,00

    «Il libro che fa tabula rasa dei pregiudizi sugli arditi. Uno dei diari più belli, paragonabile a quelli di Lussu, di Salsa o di Soffici». Il diario inedito di un ardito è già di per sé un evento editoriale assai raro. Quando poi l’autore è un contadino padovano, molto religioso, che, diciannovenne, è tra i primi arditi del 1917 e che, combattimento dopo combattimento, arriva vivo alla fine della guerra, il fatto è “unico”. Anche perché Mazzucato scrive bene, ha cioè il dono, che manca a molti scrittori di professione, di descrivere intrecci e personaggi con grande leggerezza. Per saperne di più
  6. ARDITI, CAVALIERI E FANTI NELL’EPOPEA DELLA BATTAGLIA DEL SOLSTIZIO - Giacomo Bollini, Paolo Gaspari

    ARDITI, CAVALIERI E FANTI NELL’EPOPEA DELLA BATTAGLIA DEL SOLSTIZIO

    € 13,50

    Le descrizioni della battaglia del giugno 1918 risalgono a sessanta anni fa. Questo è il libro che racconta la battaglia del Solstizio per il lettore di oggi, con aneddoti, personaggi e mappe che lo rendono semplice e “narrato” come la sceneggiatura di un film. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 7 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine discendente
'); }); var count = 0; function onloadCallback() { jQuery('.g-recaptcha-form button,input[type="button"],input[type="submit"]').each(function() { count++; var object = jQuery(this); var currentId = "newsletter"+"-"+count.toString(); object.attr("id", currentId); grecaptcha.render(object.attr("id"), { "sitekey" : "6LeOhk0UAAAAACEU8fhHgz-hYMIP_7URjM_FLuPq", "callback" : function(token) { object.parents('form').find(".g-recaptcha").val(token); object.parents('form').submit(); } }); }); }