Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Caporetto

Articoli da 1 a 6 di 29 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. LA BATTAGLIA FRA MADRISIO E SAN PAOLO AL TAGLIAMENTO - Marco Pascoli

    LA BATTAGLIA FRA MADRISIO E SAN PAOLO AL TAGLIAMENTO

    € 16,00

    Nell’autunno 1917, la 3a armata italiana si salvò dall’ accerchiamento delle divisioni austro-tedesche in avanzata dopo lo sfondamento di Caporetto. Grazie al sacrificio dell’ala destra della 2a armata e dei propri reparti coman- dati di retroguardia, centinaia di migliaia di uomini agli ordini del duca d’Aosta riuscirono a portarsi dietro il Tagliamento in piena. Arretrati e rior- ganizzati, si sarebbero rivelati determinanti per la riscossa italiana dell’ulti- mo anno della Grande Guerra. Un capitolo nevralgico di quell’epopea si svolse nella pianura friulana, fra San Paolo al Tagliamento e il ponte di Madrisio, dove passarono oltre 100.000 militari italiani in pochi giorni e dove le truppe di copertura resistettero fino allo scattare dell’ordine generale di ripiegamento al Piave. Luoghi, vicende, personaggi della nostra storia, caduti decorati al valore come il caporale maggiore Simone Felice Corsi, che questo libro finalmente fa riemergere dall’oblio sulla scorta d’inedite docu- mentazioni d’archivio e di approfondite ricerche sul campo.

    Per saperne di più
  2. CAPORETTO Schegge d’autore

    CAPORETTO

    € 10,00

    Frammenti di Riccardo Bacchelli, Antonio Baldini, Valentino Coda, Giovanni Comisso, Attilio Frescura, Carlo Emilio Gadda, Luigi Gasparotto, Piero Jahier, Curzio Malaparte, Paolo Monelli, Mario Muccini, Aldo Palazzeschi, Mario Puccini, Carlo Salsa, Ardengo Soffici, Arturo Stanghellini Per saperne di più
  3. Emanuele Facchin - EROI SENZA VITTORIA Un episodio nascosto riemerge nelle drammatiche avventure di questo romanzo storico

    EROI SENZA VITTORIA

    € 16,00

    Il romanzo narra le vicende accadute alla 63a Divisione del Regio Esercito italiano e a un manipolo di uomini appena fuggiti dalla fortezza di monte Festa durante la ritirata di Caporetto. Le vicende, pur mantenendo una visione corale, sono incentrate su due figure principali: il giovane tenente Michelangelo Torretta e il capitano di complemento Riccardo Noël Winderling che è deciso a riunirsi all’esercito italiano assieme ai suoi uomini dopo la rocambolesca fuga dal forte. Uomini che non hanno paura di affrontare le avversità della Storia anche fino allo stremo delle loro forze. Per saperne di più
  4. Angelo Rigo - MEL E I COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE DOPO CAPORETTO

    MEL E I COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE DOPO CAPORETTO

    € 18,00

    Storie di soldati, di prigionieri e di intere famiglie travolte da una guerra lunga e incomprensibile. Attraverso lettere e documenti d’archivio seguiamo passo passo le vicende personali di questi protagonisti spesso dimenticati. Ricostruiamo un mondo fatto di sofferenza e dolore, di nostalgia e coraggio. Un mondo sorretto dall’incrollabile speranza che il conflitto finisca presto per poter tornare dalla prima linea o dalla prigionia e, finalmente a casa, riabbracciare bambini e spose. È questo il racconto della quotidianità sconvolta dalla guerra, nel fatidico ’15-’18, a Morgano. Completano il volume oltre 600 schede di soldati. Per saperne di più
  5. Marco Pascoli - DIETRO LA LINEA DEL FRONTE

    DIETRO LA LINEA DEL FRONTE

    € 18,00

    Centinaia di chilometri di strade e mulattiere, plurime trincee, impressionanti gallerie cannoniere, eleganti epigrafi suggeriscono ancora oggi, sul terreno, quanto la val Resia e il territorio circostante siano stati importanti per lo schieramento italiano nella Grande Guerra. Tuttavia, sono i documenti inediti d’archivio, di cui questo libro si avvale, a darci l’esatta cognizione di quello che significò trovarsi per quasi due anni e mezzo dietro la linea del fronte isontino e carnico. Si tratta di uno spaccato che, forse per la prima volta, conduce il lettore nelle viscere dell’organizzazione castrense italiano, consentendo di capirne l’organigramma, l’ampiezza e la complessità. Dalla militarizzazione dell’anteguerra alla crisi del 1914, dal primo balzo offensivo ai cantieri di retrovia, l’analisi dettagliata degli aspetti bellici occorsi in val Resia e valle Uccea prima della ritirata dell’autunno 1917 non ci rende solo una ricostruzione storica di portata locale. Senza dimenticare le testimonianze individuali, questo lavoro chiarisce nel dettaglio con quali premesse fortificatorie e organizzative il Regio Esercito si approcciò alla battaglia di Caporetto, all’altezza di uno dei più delicati confini d’armata, dopo aver bruciato l’occasione iniziale ed essersi forgiato in una guerra di assedio sanguinosa, ma determinante. Per saperne di più
  6. Arianna Ritacco - IL DIARIO DI GUERRA E DI PRIGIONIA DEL MIO BISNONNO ADOLFO REVEL

    IL DIARIO DI GUERRA E DI PRIGIONIA DEL MIO BISNONNO ADOLFO REVEL

    € 14,00

    Il libro-modello per insegnanti, studenti, famiglie nel centenario della Grande Guerra. Una studentessa di liceo che prende in mano l'appena "ritrovato" diario del bisnonno materno fatto prigioniero a Caporetto e scopre la storia della famiglia tra memorie famigliari e vecchie foto. Il libro è un esempio di come nelle scuole della repubblica sia possibile, negli anni del centenario della Grande Guerra, legare la memoria famigliare alla Grande Storia in modo che il comportamento in battaglia degli avi diventi momento dell'acquisizione del "senso di sè".

    Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 29 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente