Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Caporetto

Articoli da 1 a 6 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. Paolo Gaspari - LE BUGIE DI CAPORETTO, La fine della memoria dannata

    LE BUGIE DI CAPORETTO

    € 29,00

    La nuova edizione aggiornata e ampliata con decine di mappe a colori e le foto dei personaggi. Un buon piano d'attacco non può essere grossolano. Un buon piano deve essere precisato a regola d'arte. L'arte è quella della guerra. È la narrazione vivace della preparazione e dello svolgimento dello sfondamento più famoso della storia italiana. Il binomio Caporetto – viltà e disastro – rifiuto della guerra, che sosteneva la consuetudine autodenigratoria peculiare degli italiani, viene giustiziato dalla storia dei fatti. Gli italiani combatterono come avevano sempre fatto, e come faranno in seguito, vale a dire con valore e spesso con atti d’eroismo. Dopo anni di ricerca su fonti d’archivio finora mai prese in considerazione è stato così possibile ricostruire militarmente la battaglia, ora per ora, con i nomi degli ufficiali in ciascun episodio e combattimento. Nella nuova edizione le decine di mappe a colori, le foto e le biografi e rendono fruibile il testo anche al lettore comune. Per saperne di più
  2. FLONDAR 1917 Il presagio di Caporetto - Mitja Juren, Nicola Persegati, Paolo Pizzamus

    FLONDAR 1917

    € 25,00

    Flondar, la vertigine dell'annientamento. Il corridoio naturale tra il Carso e il mare ha visto, tra maggio e settembre 1917, una spirale di distruzione, per numero di reparti e artiglierie impiegate, come poche altre sul fronte italiano. In tutti i fanti italiani e austro-ungarici sopravvissuti a quel teatro bellico rimase impresso a lettere di fuoco un nome fino ad allora sconosciuto: Flondar. Per saperne di più
  3. Angelo Rigo - MEL E I COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE DOPO CAPORETTO

    MEL E I COMUNI DELLA SINISTRA PIAVE DOPO CAPORETTO

    € 18,00

    Storie di soldati, di prigionieri e di intere famiglie travolte da una guerra lunga e incomprensibile. Attraverso lettere e documenti d’archivio seguiamo passo passo le vicende personali di questi protagonisti spesso dimenticati. Ricostruiamo un mondo fatto di sofferenza e dolore, di nostalgia e coraggio. Un mondo sorretto dall’incrollabile speranza che il conflitto finisca presto per poter tornare dalla prima linea o dalla prigionia e, finalmente a casa, riabbracciare bambini e spose. È questo il racconto della quotidianità sconvolta dalla guerra, nel fatidico ’15-’18, a Morgano. Completano il volume oltre 600 schede di soldati. Per saperne di più
  4. Marco Pascoli - DIETRO LA LINEA DEL FRONTE

    DIETRO LA LINEA DEL FRONTE

    € 18,00

    Centinaia di chilometri di strade e mulattiere, plurime trincee, impressionanti gallerie cannoniere, eleganti epigrafi suggeriscono ancora oggi, sul terreno, quanto la val Resia e il territorio circostante siano stati importanti per lo schieramento italiano nella Grande Guerra. Tuttavia, sono i documenti inediti d’archivio, di cui questo libro si avvale, a darci l’esatta cognizione di quello che significò trovarsi per quasi due anni e mezzo dietro la linea del fronte isontino e carnico. Si tratta di uno spaccato che, forse per la prima volta, conduce il lettore nelle viscere dell’organizzazione castrense italiano, consentendo di capirne l’organigramma, l’ampiezza e la complessità. Dalla militarizzazione dell’anteguerra alla crisi del 1914, dal primo balzo offensivo ai cantieri di retrovia, l’analisi dettagliata degli aspetti bellici occorsi in val Resia e valle Uccea prima della ritirata dell’autunno 1917 non ci rende solo una ricostruzione storica di portata locale. Senza dimenticare le testimonianze individuali, questo lavoro chiarisce nel dettaglio con quali premesse fortificatorie e organizzative il Regio Esercito si approcciò alla battaglia di Caporetto, all’altezza di uno dei più delicati confini d’armata, dopo aver bruciato l’occasione iniziale ed essersi forgiato in una guerra di assedio sanguinosa, ma determinante. Per saperne di più
  5. rommel a caporetto

    ROMMEL A CAPORETTO

    € 20,00

    Dopo Le bugie di Caporetto, che ricostruiva lo sfondamento del 24 ottobre, in questo volume si racconta lo scontro tra tedeschi e italiani del 25 e 26 ottobre sui monti a sud di Caporetto, con le testimonianze dei generali e, soprattutto, degli ufficiali subalterni.

    Per saperne di più
  6. Arianna Ritacco - IL DIARIO DI GUERRA E DI PRIGIONIA DEL MIO BISNONNO ADOLFO REVEL

    IL DIARIO DI GUERRA E DI PRIGIONIA DEL MIO BISNONNO ADOLFO REVEL

    € 14,00

    Il libro-modello per insegnanti, studenti, famiglie nel centenario della Grande Guerra. Una studentessa di liceo che prende in mano l'appena "ritrovato" diario del bisnonno materno fatto prigioniero a Caporetto e scopre la storia della famiglia tra memorie famigliari e vecchie foto. Il libro è un esempio di come nelle scuole della repubblica sia possibile, negli anni del centenario della Grande Guerra, legare la memoria famigliare alla Grande Storia in modo che il comportamento in battaglia degli avi diventi momento dell'acquisizione del "senso di sè".

    Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 38 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente