Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Iscriviti ai Feed RSS

Grande Guerra

Articoli da 1 a 6 di 11 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. LIBERATI DALLA GUERRA La pace e la rinascita del Friuli (1918-1919) - Enrico Folisi

    LIBERATI DALLA GUERRA

    € 16,50

    Il libro è soprattutto un percorso di immagini nel quale, attraverso rari reportage e testimonianze dei protagonisti, il visitatore viene guidato a rivivere le vicende drammatiche che vanno dall’anno d’occupazione e di profuganza alla liberazione, dalla ricostruzione materiale alla rinascita morale della società friulana. I principali argomenti trattati sono: la resistenza al Piave e la ricostituzione dell’esercito dopo Caporetto; l’occupazione del Friuli e lo sfruttamento del territorio e della popolazione da parte degli austro-tedeschi; i profughi friulani e il rapporto con le altre regioni italiane e con le istituzioni nazionali; la liberazione del Friuli dalla guerra da parte dell’esercito italiano; la pace; i danni di guerra, la ricostruzione del territorio e la lenta rinascita economica; la violenza sulle donne, la ricostruzione morale e i “nati della guerra” e il mito della Grande Guerra. Per saperne di più
  2. La guerra per immagini in Fassa e Fiemme vol.5 - Alliney, Dellantonio, Zorzi

    LA GUERRA PER IMMAGINI IN FASSA E FIEMME - Vol.5

    € 15,00

    Il quinto volume della serie "La guerra per immagini in Fassa e Fiemme" continua la pubblicazione di testimonianze fotografiche del primo conflitto mondiale nelle valli dell' Avisio. Le oltre cento immagini d'epoca, per lo più inedite, fanno rivivere agli occhi del lettore le trasformazioni della Val di Fiemme e delle cime del Lagorai nel corso della Grande Guerra, quando l'imperatore Carlo era in piazza a Cavalese e la nuova ferrovia raggiungeva la Val di Fiemme, e quando nei prati intorno a Ziano erano schierati i cannoni e i soldati che hanno lasciato tante e indelebili tracce del duro lavoro per sopravvivere nei lunghi inverni ad alta quota, costruendo baracche e teleferiche, scavando trincee e caverne. Un affascinante viaggio in un tempo lontano la cui memoria non va perduta.

    Per saperne di più
  3. Guido Alliney, Maurizio Dellantonio - LA GUERRA PER IMMAGINI IN FASSA E FIEMME - Vol.4

    LA GUERRA PER IMMAGINI IN FASSA E FIEMME - Vol.4

    € 15,00

    Continua la collana fotografica La guerra per immagini in Fassa e Fiemme con il quarto volume dedicato alla Marmolada. Cento immagini inedite mostrano i paesi di Mazzin, Campitello e Canazei durante la militarizzazione, le grandi fortificazioni al passo Fedaia, ancora privo del lago artificiale, e la guerra sui ghiacci, fra valanghe e scontri con il nemico. Un volume di grande fascino su una delle zone più belle delle Dolomiti. Per saperne di più
  4. Enrico Folisi - UDINE UNA CITTÀ NELLA GRANDE GUERRA

    UDINE UNA CITTÀ NELLA GRANDE GUERRA

    € 31,00

    Il volume raccoglie centinaia di immagini inedite da Caporetto al 1918. Attraverso l'integrazione con testi di diari e di documenti dell'epoca vengono ricostruite le vicende del terribile anno dell'occupazione austro-tedesca in Friuli; è un libro di raro rigore storiografico sulla vita in quella che era stata per due anni la capitale della guerra e che dovette sostenere, di converso, il ruolo di capitale dell'occupazione avversaria. Con la sua ricchissima documentazione questo libro colma una lacuna nella storiografia sulla Grande Guerra. Per saperne di più
  5. Guido Alliney, Maurizio Dellantonio - LA GUERRA PER IMMAGINI IN FASSA E FIEMME - Vol.3

    LA GUERRA PER IMMAGINI IN FASSA E FIEMME - Vol.3

    € 15,00

    Continua le serie di volumi fotografici sulla Prima Guerra Mondiale nelle valli dell’Avisio. Dopo i due volumi dedicati alla val di Fassa il terzo volume è destinato a Predazzo, sede dei comandi austriaci e tedeschi, a Paneveggio con le sue fortificazioni del Dossaccio e di Fortebuso, e al Cobricon e alle Buse dell’Oro, dove correvano le prime linee. Un importante documento della vita nella valle occupata militarmente e delle trasformazioni dei paesi e delle montagne per le esigenze belliche. Per saperne di più
  6. 1914 - 1918 LA GRANDE GUERRA NELLA VALLE D'AMPEZZO - Vol.5

    1914 - 1918 LA GRANDE GUERRA NELLA VALLE D'AMPEZZO - Vol.5

    € 15,00

    Sul nuovo fronte cambiarono le strategie, i comandi supremi e le motivazioni della guerra. Dopo un anno dalla rotta di Caporetto, le sorti si invertirono. L’esercito italiano trovò compattezza e orgoglio non nell’attaccare fuori i propri confini, ma a difendere il proprio territorio; l’esercito austro-ungarico, dopo il fallimento della battaglia del Solstizio, vide aumentare la disgregazione interna delle etnie non tedesche. La battaglia iniziata sul Grappa, proseguita sul Piave e sulle colline di Vittorio Veneto, si concluse con l’armistizio firmato a Villa Giusti. La prima guerra mondiale mise fine ad un’epoca, l’Europa delle nazioni ritenterà di risolvere i propri problemi con le armi, in attesa di un’Europa unita. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 11 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente