Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Rileggiamo la Grande Guerra

Articoli da 1 a 6 di 14 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Lista  Griglia 

Imposta ordine discendente
  1. ESERCITO E POPOLAZIONI NELLA GRANDE GUERRA

    ESERCITO E POPOLAZIONI NELLA GRANDE GUERRA

    € 12,00

    A cura di Alberto Monticone e Paolo Scandaletti Quanta storia possono raccontarci ancora Caporetto e le giornate dell'autunno 1917? Cosa succede se si rilegge la Grande Guerra, partendo dai più recenti documenti ritrovati, se ci si confronta con la storicistica slovena, se si analizza la propaganda dell'epoca, se si aprono gli archivi dell'Esercito Italiano? Esercito e popolazioni nella Grande Guerra non pretende di dare risposte conclusive su questi temi. Ma riesce sicuramente a stimolare domande, a creare suggestioni, a far sorgere interrogativi. In questo volume sono raccolti i saggi dei più importanti studiosi sul tema, per conoscere meglio e più a fondo cosa è veramente stato Caporetto e le sue conseguenze, cosa può diventare grazie ai recenti recuperi di vestigia operati sulle Alpi Giulie. Con un contributo poetico e appassionato di una delle migliori penne della narrativa italiana contemporanea: Alessandro Baricco. Per saperne di più
  2. L’AMICO DEL RE - Vol.1 - Francesco degli Azzoni Avogadro

    L’AMICO DEL RE - Vol.1

    € 18,00

    Prefazione di Gherardo degli Azzoni Avogadro Malvasia Volume I (1915-1916) Il conte Francesco Azzoni Avogadro era stato nominato da Umberto I ufficiale d’ordinanza di suo figlio quando Vittorio Emanuele aveva raggiunto la maggiore età. Erano vissuti insieme durante il periodo passato a Napoli e poi, nel 1904, il Re l’aveva rivoluto vicino nominandolo Maestro delle Cerimonie a Corte, incarico che tenne fino alla morte. Il Diario che come aiutante di campo di Vittorio Emanuele tenne durante la guerra apre, ben oltre il diario di Angelo Gatti, una prospettiva nuova della guerra vissuta negli alti Comandi. Villa Linussa e villa di Prampero a Martignacco sono il teatro di una vicenda in cui gli attori sono uomini di Stato, Re e principi, ambasciatori, generali e uomini politici, per ciascuno dei quali Azzoni ha giudizi acuti e tranchant. E poi c’è Sua Maestà visto giorno per giorno, anche nelle vicende meno indagabili, in un susseguirsi di viaggi in auto, di pause e di piccole avventure. Questo primo volume riguarda il primo periodo di guerra, il secondo riguarderà il periodo 1916- 1917. Per saperne di più
  3. SUI CAMPI DI BATTAGLIA PER CONOSCERE LA STORIA

    SUI CAMPI DI BATTAGLIA PER CONOSCERE LA STORIA

    € 14,80

    La guerra è il grande revisore delle istituzioni degli stati e per questo non è possibile capire la storia contemporanea senza conoscere quella della Grande Guerra. Fu essa infatti a decretare la fine definitiva dell’Europa dell’Ancien régime, delle aristocrazie terriere, della nobiltà di spada, degli imperi autocratici. Nel 1918 nessuno poteva immaginare che si era trattato del primo tempo di un conflitto che si sarebbe concluso nel 1945, il primo round della stessa sequenza di rivolgimenti politici e sociali che avrebbero annientato gli imperi coloniali e moltiplicato gli stati nazionali. Oggi per lo storico è facile vedere in quella guerra la nascita della nostra civiltà anziché la morte dell’Europa degli imperi. 
Per gli italiani la Grande guerra, di cui vengono qui trattati gli aspetti più complessi e spesso trascurati (dalla condizione delle famiglie italiane alla censura della stampa, dalla conservazione del patrimonio artistico al turismo legato a questo evento) ha rappresentato uno straordinario momento di trasmissione scritta della memoria in quella che fu la Quarta guerra d’indipendenza alla quale parteciparono anche le classi popolari con un immane sacrificio di sangue. Da questo prezzo, pagato da innumerevoli famiglie, è nato il senso di identità e di patria indipensabile alla coesione sociale e politica di un Paese. Per saperne di più
  4. L’AMICO DEL RE - Vol.2 - Francesco degli Azzoni Avogadro

    L’AMICO DEL RE - Vol.2

    € 18,00

    Prefazione di Gherardo degli Azzoni Avogadro Malvasia Volume II (1916) La novità storiografica. Il diario inedito di questo colonnello che visse accanto al Re per tutta la vita, apre una nuova prospettiva storiografica sulla biografia del Re più discusso della storia d’Italia e permette al lettore di penetrare nella vita di guerra degli alti comandi, con aneddoti e ritratti realistici di generali, principi e ministri italiani ed europei. L’autore, il conte Francesco Azzoni Avogadro era stato nominato da Umberto i ufficiale d’ordinanza di suo figlio quando Vittorio Emanuele aveva raggiunto la maggiore età. Erano vissuti insieme durante il periodo passato, in piena Belle Epoque, a Napoli e poi, nel 1904, il Re l’aveva rivoluto vicino nominandolo maestro delle cerimonie a corte, incarico che tenne fino alla morte. lo aveva avuto vicino durante la guerra, il momento più tragico del suo regno. Per saperne di più
  5. Le Crocerossine nella Grande Guerra - AA.VV

    LE CROCEROSSINE NELLA GRANDE GUERRA

    € 24,00

    PRIMA RISTAMPA A cura di Giuliana Variola e Paolo Scandaletti I Diari di Beatrice Donghi Baldwin, della duchessa d'Aosta, di Maria Adelaide Corso; le vicende di Nerina Gigliucci, di May Senta Wolf Hauler, di Costanza Colloredo Mels e di decine d'altre crocerossine che attraverso una dedizione generosa aprirono la strada all'emancipazione femminile in Italia. Il racconto dell'epopea femminile nella Grande Guerra. Per saperne di più
  6. L’AMICO DEL RE - Vol.3 - Francesco degli Azzoni Avogadro

    L’AMICO DEL RE - Vol.3

    € 15,00

    Volume III (1917) I libri che danno la dimensione della guerra vissuti negli alti comandi. Il 3° volume del diario inedito sulla Guerra del Re che riguarda l’anno terribile, il 1917, con Caporetto e la sede padovana della casa militare del re. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 14 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Lista  Griglia 

Imposta ordine discendente