"AVANTI POPOLO CON FEDE FRANCA..."

La lotta delle Leghe bianche nel trevigiano e l'incendio di villa Marcello a Badoere di Morgano l'8 giugno 1920

Angelo Rigo

ISBN
9788875415983
18,00 €
Disponibile

L’8 giugno 1920, a Badoere, un piccolo paese ai confini tra le province di Treviso, Padova e Venezia, la villa settecentesca dei conti Marcello brucia perché i proprietari si rifiutano di accettare i nuovi patti colonici.

Come hanno potuto dei bravi contadini cattolici, tutti casa, chiesa e osteria arrivare a tanto? Ponti minati, assedio della città, saccheggio di ville e cantine, un servizio d’ordine militarizzato con gli “arditi bianchi”... è l’epica dei contadini veneti che si liberano della sudditanza verso i padroni.

Angelo Rigo, allievo di Gaetano Cozzi, si occupa di biblioteche e archivi come titolare della società “Disma-progetti e servizi per la cultura”.
È autore di numerose ricerche e pubblicazioni. Per la Gaspari ha diretto la collana Memoria di popolo nella Grande Guerra dove ha anche curato i volumi su Morgano, Salzano, Spresiano, Istrana e Mel.
pp. 207, ill. b/n
Maggiori Informazioni
Autore Angelo Rigo
Sottotitolo La lotta delle Leghe bianche nel trevigiano e l'incendio di villa Marcello a Badoere di Morgano l'8 giugno 1920
Altre info Con la collaborazione di Domenico Basso. Prefazione di Paolo Gaspari
ISBN 9788875415983
Anno di edizione 2020
Colore Naturale
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account