Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Fotografia

Articoli da 1 a 6 di 12 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. UDINE NEL NOVECENTO - archivio Brisighelli

    UDINE NEL NOVECENTO

    € 29,00

    Gli angoli nascosti, i luoghi più famosi, le atmosfere di un Novecento denso di sorprese: tutto questo è Udine, città d’arte spesso invisibile e sconosciuta, ma con un’anima e una personalità di spicco. Per viverla nel giusto modo, ecco un intenso e profondo viaggio nella sua anima grazie allo straordinario archivio di una grande dinastia di fotografi, i Brisighelli, che in questo libro viene svelato per la prima volta nella sua completezza. Un viaggio fondamentale per chi qui vive e anche per chi la vuole attraversare con la curiosità e lo sguardo del turista appassionato e pronto alla scoperte più insolite. Per saperne di più
  2. Paolo Bazzocchi - Ciò che resta What remains

    CIO' CHE RESTA

    € 22,00

    Una raccolta delle fotografi e in bianco e nero dell’artista Paolo Bazzocchi. La sua ultima ricerca verte sulla valorizzazione delle presenze che ogni giorno anche inconsapevolmente si producono all’interno dell’ambiente domestico creando quella che per Bazzocchi è una armonia casuale destinata a durare per poco. Il titolo Ciò che resta sta ad indicare queste realtà prodotte appunto durante la vita quotidiana di tutti e alle quali spesso non rivolgiamo la nostra attenzione. I temi principali ai quali Bazzocchi rivolge la propria attenzione con gli scatti sono: Cucina (in), Fondi tazze-bicchieri, Lavello, Lenzuola, Resti piatti (nei), Resti vari, Spazzatura. Il volume è bilingue italiano inglese. Per saperne di più
  3. ANIME BIELE, Immagini dalla Carnia - Valeria Julia Boriani

    ANIME BIELE

    € 19,00

    Natura, colori e tradizioni del Friuli Venezia Giulia. "Basta il silenzio, il passo della stagioni, il sole e la notte. La luce del bosco entra nelle stanze, illumina le persone e le fa muovere e lavorare. E' il racconto della vita, della semplice vita di montagna dove le mani sanno costruire, dove la pazienza è necessaria, al pari dell'aria." (Luigi Maieron) Per saperne di più
  4. INTROSPEZIONI MARINE - Marcello Franchin, Guido Palmisano

    INTROSPEZIONI MARINE

    € 24,00

    “La natura ama nascondersi” (Eraclito) e parla una lingua oscura, tuttavia disvela agli occhi sapienti o sognanti l’alfabeto del comune sentire, che può fare di ognuno di noi lo scopritore infallibile di quel frammento di umanità che portiamo in dote. Anche la nostra anima più profonda, come la natura, può rimanere nascosta per sempre a chi non sa guardare oltre la superficie delle cose. Una velocissima progressione di immagini interiori ci fa sentire forte il percorso comune, la condivisione della conoscenza pur nel contrasto delle opinioni, l’armonia che si crea nell’incontro della realtà infinita con la pochezza dei nostri sensi. Per saperne di più
  5. Annalisa Mansutti - DEL GUARDARE - ON LOOKING

    DEL GUARDARE - ON LOOKING

    € 14,00

    La fotografa Annalisa Mansutti presenta i suoi scatti più rappresentativi. Essi rappresentano il viaggio nello studio della persona e della propria interiorità. Il volume con testo anche in inglese è corredato dall’introduzione del giornalista e autore Andrea di Robilant (Mondadori, Corbaccio). Per saperne di più
  6. DENTRO IL CONFINE - Alessandro Coccolo

    DENTRO IL CONFINE

    € 15,00

    Thanks for the Memory è un percorso fotografico, ma non solo, è una lunga riflessione per immagini, un vagare nello spazio e nel tempo nel tentativo di metter a nudo il passato nel presente e il presente nel passato. Infatti l’autore si muove in luoghi in cui il tempo risulta sincopato e cerca con l’obiettivo di fermare la luce alla ricerca di inquadrature accurate, catturate per un istante, dove l’immagine si risolva nella creazione di un quadro in bianco e nero ritagliato in una realtà inconsueta, in quello che un tempo è stato un vero confine territoriale etnico, un crocevia di tre popoli spesso l’un contro l’altro armati, un intrecciarsi contrapposto di tre lingue, un sussurrarsi ammiccante di tre genti simili e diverse. La scelta è quella di fotografare non un paesaggio caratterizzato da una sua natura o da suoi personaggi, non certo un tipico mondo marginale distinto ma parziali spazio temporali, non vi è la ricerca di mondi etnico folclorici, la ricerca di case tradizionali, di strumenti di lavoro, di residui della ritualità, ma soltanto di segni atemporali che al massimo possono far rilevare una vita ai margini, ai confini. Così l’autore si trova a fotografare in uno spazio geografico preciso, determinato, ma poco rintracciabile, dove la geografia sfuma in contorni indeterminati che a volte paiono misteriosi e dove la presenza antropica è presenza vacua e in cui si percepiscono solo le tracce di un mondo rurale, a volte premoderno, a volte postmoderno, inserito ormai in altro tempo. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 12 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente