Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

Arte

5 Articolo(i)

per pagina

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. Adriano Degano - FRIULI A ROMA

    FRIULI A ROMA

    € 29,00

    Sfogliando questo volume postumo di Adriano Degano si ha l’impressione di entrare in una galleria d’arte. Percorrerla consente di visionare decine e decine di ritratti d’autore di un’ampia collezione allestita in più sezioni.

    Il lettore si ritrova a vagare per le sale virtuali dei molteplici mestieri, a seguire percorsi emotivi, guidato dal senso del bello, dal gusto, dall’amore smisurato di Degano verso le arti maggiori; ricompone immagini di friulanità a Roma e in Friuli. Non vi è una gerarchia fra i tanti personaggi raccontati in questa specie di catalogo espositivo. Tutti sono stati proposti con egual cura, evocano profondità di pensiero, di sentimento, di affetto. Ritroviamo frammenti di storia, persone di oggi o scomparse nel tempo, artisti, uomini di fede, di scienza e di cultura, insieme ad “anonimi” friulani dell’Urbe.

    Riappare così più nitido un patrimonio umano finora sfuocato che colpisce il cuore e la mente. Il miracolo laico dell’arte trasforma la penna di Degano in un piccolo lume che riporta luce su volti, ai più, sconosciuti, così da poterne leggere i nomi, conoscere quale ruolo più o meno rilevante abbiano avuto nella società.

    Per saperne di più
  2. Paolo Zanussi - DIARIO ILLUSTRATO

    DIARIO ILLUSTRATO

    € 22,00

    Nella fiaba di Lessing il pastore chiede all’usignolo il motivo del suo silenzio, perché gli manca quel canto che lo aiutava nei momenti di tristezza. E Glauco Mauri, riprendendo la fiaba, esorta: “Chi ha il dono di “cantare” quindi canti, per non condannarci a sentire il tanto gracidare della banalità e della volgarità che ci circonda. C’è tanto chiasso intorno a noi che abbiamo bisogno che si alzi un canto di poesia e di umanità”

    Paolo Zanussi aveva questo dono. Aveva una laica, ironica e festosa curiosità per la vita e le sue manifestazioni. Aveva la capacità di ispirarsi alla realtà e deformarla se necessario, forzarla a mostrare aspetti nascosti o grotteschi, costringerla a rivelare il gioco della vita nelle sue infinite stupefacenti forme. Riusciva a svelare gli aspetti della vita dell’uomo e dei luoghi usando un’ironia beffarda e sferzante insieme, arguta e gioiosa, capace di trasmettere divertimento ma anche di suggerire acuti motivi di riflessione su pace e guerra, arte e società, consumismo e luoghi comuni, sesso e religione, brama di potere e sfruttamento dell’uomo e dell’ambiente.

    Maria Faleschini

    Per saperne di più
  3. SOGNI DI LATTA ... E DI CARTONE Tabelle pubblicitarie italiane 1900‐1950

    SOGNI DI LATTA ... E DI CARTONE

    € 20,00

    La collezione Placidi, che l’Erpac espone nella cornice prestigiosa di Palazzo Attems a Gorizia, sede di una ricca e importante pinacoteca, è una collezione regionale, finora inedita, che ha il pregio di aver raccolto materiale pubblicitario di un tipo particolare: quello delle targhe di latta e di cartone. Materiale che finora è stato meno studiato e analizzato rispetto a quello dell’affiche. Ma non solo. La rassegna si occupa, infatti, di una vastissima gamma di settori merceologici, permettendo così di seguire, attraverso la pubblicità, il percorso che ha portato allo sviluppo della società dei consumi e di nuove forme di comunicazione nel nostro Paese. Per saperne di più
  4. PIERO PIZZI CANNELLA - Bon à tirer 20011

    Bon à tirer 20011

    € 24,00

    Catalogo della mostra di Udine delle incisioni e stampe dell'artista romano Piero Pizzi Cannella. Si compone di cinquanta incisioni inedite stampate dall’artista a Udine, presso il laboratorio Albicocco, realizzate impiegando tecniche varie, dall’acquaforte-acquatinta, alla puntasecca, maniera a zucchero, carborundum, e stampate a partire dal 2002 e per lo più nel corso del 2010, in varia misura e anche in grande formato (cm. 125 x 300). Per saperne di più
  5. NOTIZIE D'ARTE E DI ARTISTI VICENTINI

    NOTIZIE D'ARTE E DI ARTISTI VICENTINI

    € 24,00

    Prefazione di Franco Barbieri Il volume di Mario Saccardo autentica pietra miliare, presentato con fervore d'indagine e puntigliosa volontà di esattezza, tratta in 600 pagine l'arte vicentina dalle ultime propaggini del Barocco fino alle soglie del Neoclassicismo, con una varietà di personaggi incredibile che a diverso titolo si sono avvicendati nell'arte della città tra il Seicento e Settecento. Per saperne di più

5 Articolo(i)

per pagina

Lista  Griglia 

Imposta ordine ascendente