Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

ALTIVOLE E LA GRANDE GUERRA

ALTIVOLE E LA GRANDE GUERRA

Soldati, profughi, caduti

Francesca Poggetti

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 14,80

Questo volume vale 15 Punti Gaspari.

Le vicende della Grande Guerra narrate dalla prospettiva della comunità di Altivole, dall’arrivo delle prime truppe nell’aprile 1915 all’ultimo viaggio delle salme dei caduti verso l’ossario del Montello. La documentazione dell’archivio comunale di Altivole restituisce un quadro vivido delle istanze della popolazione civile, in un territorio di retrovia sede di truppe dell’esercito italiano di passaggio per il fronte. Con la disfatta di Caporetto il territorio del Comune diventa rifugio provvisorio per novecento profughi dalle terre invase, alloggio delle truppe inglesi e francesi giunte a sostegno dell’esercito italiano, sede di tre ospedali da campo, terra di sepoltura per i caduti della battaglia del Solstizio.
Francesca Poggetti - Altivole e la Grande Guerra

Note biografiche sull'autore

Francesca Poggetti si è laureata in Storia dal Medioevo all’Età contemporanea a Ca’ Foscari e ha conseguito il diploma di Archivistica, Paleografia e Diplomatica presso l’Archivio di Stato di Venezia. Ha condotto studi sulle iscrizioni cinquecentesche dell’isola del Lazzaretto Nuovo, nella laguna di Venezia. Attualmente lavora come archivista per Disma.

Dettagli

21 x 26, pp. 110, Memorie di popolo nella Grande Guerra 7, ill. b/n

Ulteriori informazioni

Autore Francesca Poggetti
Titolo ALTIVOLE E LA GRANDE GUERRA
Sottotitolo Soldati, profughi, caduti
Altre info No
Editore No
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: No
ISBN 9788875415051
Anno di edizione 2016
Data inserimento 02/nov/2016
Prezzo € 14,80
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No