Il tuo Carrello è vuoto.

Skip to Main Content »

ABITARE AD AQUILEIA IN ETÀ ROMANA: L’INSULA DELLE BESTIE FERITE

ABITARE AD AQUILEIA IN ETÀ ROMANA: L’INSULA DELLE BESTIE FERITE

AA.VV.

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 16,50
Condividi:

Questo volume vale 17 Punti Gaspari.

Il volume racconta a un pubblico appassionato di archeologia i risultati delle indagini svolte, in anni recenti, dall’équipe del Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova ad Aquileia (UD) nel sito della cosiddetta Casa delle Bestie ferite, così denominata già a partire dagli anni Sessanta del XX secolo in seguito al ritrovamento di un eccezionale mosaico decorato da figure di animali selvatici, risalente alla seconda metà del IV sec. d.C.

Le pagine del volume seguono il registro della narrazione, ricalcando le attività di comunicazione al pubblico effettuate sul campo nel corso di questi anni. A un inquadramento della storia degli scavi della Casa delle Bestie ferite, nel più ampio contesto storico-archeologico di Aquileia romana, segue la descrizione dell’assetto del quartiere in cui si trovava la dimora e una sintesi diacronica delle evidenze archeologiche scavate nel corso degli anni.

La lettura del testo è facilitata da un ricco apparato di immagini, desunte dalla documentazione di scavo e dai momenti di apertura al pubblico dell’area archeologica, e da una sezione di approfondimenti dedicati agli aspetti architettonici e decorativi (i mosaici soprattutto) e alle diverse classi di materiali.

ABITARE AD AQUILEIA IN ETÀ ROMANA: L’INSULA DELLE BESTIE FERITE

Note biografiche sull'autore

Monica Salvadori è professore ordinario di Archeologia Classica presso l’Università degli Studi di Padova. La sua attività di ricerca è rivolta prevalentemente ai fenomeni della produzione artistica e della tradizione iconografica greco-romana. All’attività teorica M. Salvadori affianca anche ricerche sul campo: in particolare dal 2007 svolge indagini archeologiche presso il sito della Casa delle Bestie ferite di Aquileia (UD).


Valentina Mantovani è dottore di ricerca in Scienze Archeologiche presso l’Università degli Studi di Padova. I suoi studi vertono principalmente sulla cultura materiale romana di area nord-italica, con particolare attenzione alle ceramiche fini da mensa.


Luca Scalco è dottore di ricerca con menzione europea in Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Padova. I suoi studi sono rivolti soprattutto all’archeologia funeraria romana nord-italica, alla scultura romana e alle modalità della comunicazione scientifica.


Eliana Bridi è specializzata in Beni Archeologici presso l’Università degli Studi di Padova. La sua attività di ricerca verte principalmente sull’archeologia dell’edilizia e sull’architettura romana. Ha lavorato in siti archeologici in Italia e all’estero. 


Simone Dilaria è dottore di ricerca in Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Padova. La sua attività scientifica riguarda principalmente l’archeologia dell’edilizia e lo studio archeometrico dei materiali da costruzione antichi. Ha lavorato in siti archeologici in Italia e all’estero.

Dettagli

pp. 160, ill. a colori

Ulteriori informazioni

Autore AA.VV.
Titolo ABITARE AD AQUILEIA IN ETÀ ROMANA: L’INSULA DELLE BESTIE FERITE
Sottotitolo No
Altre info No
Editore No
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: No
Approfondimenti No
ISBN 9788875417314
Anno di edizione 2020
Data inserimento 03/giu/2020
Prezzo € 16,50
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
Colore Naturale